OverBlog

venerdì 3 giugno 2011

Bicchierini biscotto, bavarese di yogurt e fragole (ovvero Bavarese allo yogurt di Knam rivisitata) per F.F.F

Di Daniela
Scroll down for English version 
Tempo di aria aperta, di luce, di colori squillanti.... primavera in una parola. Perciò, poca voglia stare in cucina,  di stare a lungo davanti ai fornelli all'ultimo minuto, prima di mettersi a tavola specialmente. Questa ricetta, una rielaborazione della deliziosa bavarese di yogurt di E. Knam,  è secondo me, molto gratificante: niente fuoco, niente forno e neppure la fatica di tagliare le fette ad una ad una. Tutto è raccolto in un bicchiere che potrete scegliere in sintonia con il resto della tavola, dal più elaborato al più semplice, perché, tanto, i colori di ciò che contiene fanno scenografia da se!

Bicchierini biscotto, bavarese di yogurt e fragole 
(ovvero Bavarese allo yogurt  di Knam rivisitata)

torta destrut

Per  10/12  bicchierini
per la crema di yogurt (E: Knam)
4 gr colla di pesce (2 fogli)
250 ml panna fresca da montare
500 ml yogurt cremoso già zuccherato (tipo Muller)
Per la decorazione
250 gr di fragole circa
60 gr di zucchero
1 cucchiaino di succo di limone
200 gr Biscotti secchi (Digestive )
90 gr Burro fuso
2 cucchiai Zucchero di canna
bicchierini
Intanto piccolo precisazione già fatta a suo tempo anche da Ale quando la presentò ai frutti della passione. Questa non è in realtà una bavarese vera e propria, ovviamente, come vedete dagli ingredienti: ma se il maestro la chiama così, chi siamo noi per contraddirlo? :-))))))
Detto questo, cominciamo.
Iniziate mettendo i biscotti secchi nella tazza di un robot da cucina e riducendoli in polvere con le sue lame. E' in fondo, la base per la cheese cake classica che abbiamo già preparato: solo li useremo diversamente questa volta. Versate le briciole di biscotti in una ciotola nella quale aggiungerete due cucchiai di zucchero di canna e il burro fuso; mescolate per bene con un mestolo di legno fino ad amalgamare il tutto, lasciandolo però “bricioloso”.
Nel frattempo iniziate a preparare la crema di yogurt : ponete 4 grammi di colla di pesce (2 fogli) ad ammollare in una ciotola con dell’acqua fredda . Trascorsi 10 minuti, versate 4 cucchiai di yogurt in un pentolino e scaldatelo senza farlo bollire. Non appena i fogli di colla di pesce saranno morbidi, strizzateli con le mani e uniteli allo yogurt caldo (il pentolino non dovrà più trovarsi sul fuoco), mescolando per farli sciogliere per bene. Versate, appena tiepido, il composto gelatina-yogurt a filo nel resto dello yogurt (NON freddo di frigo) in un’ampia ciotola. Montate a neve ferma la panna fresca, versatela unitela delicatamente allo yogurt, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare la panna.
DSCF4383
Prendete ora i bicchierini che avete scelto e versatevi la bavarese di yogurt . Ponete nel frigo a raffreddare. Preparate le fragole: lavatele, asciugatele e tagliatene come per una macedonia un po’ meno della metà, zuccheratele con un cucchiaio di zucchero e mettetele da parte. Intanto frullate l’altra metà con lo zucchero restante e 1 cucchiaino di succo di limone. Passate il frullato di fragole attraverso un colino per eliminare i semini . Prima di servire i vostri bicchierini, mettete su ognuno un dito di biscotti tritati, una bella cucchiaiata di fragole tagliate e un po’ di coulis (se vi va “corretta” con un cucchiaio di brandy, magari…).
Buon venerdì
Dani


Small  yogurt Bavarese cups , with cookies and strawberry  coulis.
( Knam's yoghurt Bavarese.e  revisited)

DSCF4373

for yogurt Bavarese ( E. Knam)
4 g gelatine (2 sheets)
200 ml fresh cream
500 ml creamy yogurt already sweetened (like Muller)
For topping
200 gr dry cookies (I use Digestive )
90 g melted butter
2 tablespoons brown sugar
250 g strawberries
60 g caster sugar
1 tsp lemon juice
torta destrut
Start by putting the cookies in the bowl of a food processor and crumble into dust with his blades. E ', the basis for the classic cheese cake that we have already prepared, only we use it differently this time. Pour the cookie crumbs in a bowl in which you will add two tablespoons of brown sugar and melted butter, mix thoroughly with a wooden spoon to mix everything up, leaving "crumbs".
In the meantime start to prepare the yogurt cream: put 4 grams of gelatine (2 sheets) to soak in a bowl with cold water. After 10 minutes, add 4 tablespoons of yogurt in a saucepan and heat without boiling. As soon as the gelatin sheets are soft, squeeze with your hands and add to yogurt hot (the pot will no longer be on fire), stirring dissolve it completely. Pour, when just warm, the gelatin-yogurt mixture, gradually on the remaining yogurt (at ROOM temperature, NOT cold)in large bowl, stirring whith a whisk. Whip the cream until stiff, carefully add it to yogurt, stirring with a spatula from the bottom up.
Now take the glasses you choose and pour in the Knam’s yogurt bavarese. Place in refrigerator to cool. Meanwhile, prepare the strawberries: cut like a fruit salad a little 'less than half of your strawberries, add a tablespoon of sugar and set aside. Now place the other strawberries in a food processor with sugar and lemon juice and whizz until the sauce is glossy and the sugar has dissolved.
Pour the sauce through a fine sieve, stirring with the back of a wooden spoon. Taste for sweetness, and adjust the sugar accordingly, or doctor it with a sweet berry liqueur or Brandy.
Before serving, put on each glass, a bit 'crunchy biscuit, one or two tablespoons strawberries and pour a little' strawberry coulis.
Have a nice day.
Dani

27 commenti :

  1. Mah si correggiamola al brandy!! :D ehehehehehe
    Scherzi a parte come sempre grazie per lo spunto goloso&veloce modificabile anche in dessert alcoolico consolatorio :P
    Si intuisce che i liquori nei dolci mi piacciono...che poi contraddice il mio non toccarne nemmeno un goccio in forma assoluta...
    Strano eh! :P
    Un saluto a tutti li...e per la prova del palloncino rimandiamo ad una altra volta no?! :D ahahahahha

    RispondiElimina
  2. Se il maestro la chiama così, assolutamente non possiamo contraddirlo!!! Mi piace assai, comunque si chiami!!!

    RispondiElimina
  3. bellissimi e freschi, e poi quei cucchiai sono davvero belli, per non parlare delle foto.
    Brava

    RispondiElimina
  4. questi bicchierini ispirano parecchio sai :)

    RispondiElimina
  5. E' un'idea molto fresca e ottima da proporre il pomeriggio ai bambini... il mio Mattia adora le fragole e Nicolò lo yogurt!
    Molto timidamente vi invito a guardare la mia prima raccolta dedicata alle merende : )
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Sono meravigliosi questi bicchierini! Estivi, colorati e sicuramente deliziosi!!

    RispondiElimina
  7. @ Mario, il tuo alcolismo dolcico ci era ben noto fin dai tempi del gelato nella tazzina! M sappiamo altresì che l'omonima sa mantenerti sulla retta via e se proprio tu volessi stordirti, sono certa che saprebbe pensarci lei, con una mestolata ben assestata :-))))))))))!!!!
    Scheeeeeeeerza, lo so se sei un essere di provata tempra morale!!!!!!!!!!! Anche da qui partono saluti e abbracci a profusione, visto che Microba quest'oggi non è a scuola perchè, beata lei dice Ginevra, fa "ponte"!!!

    @ Stefi, tu sei la mia soddisfazione! e guarda, può diventare con le tue magie biscottifere, anche completamente gluten free!!!!!!!!!! :-)) Vedi che ti penso sempre?

    @ Grazie, cucchiaio magico!

    @ Francesca, da queste parti alle merende non si sa resistere: vengo e guardo subito!

    @ Chiaretta :-)))

    RispondiElimina
  8. che deliziaaaaaaaa!! e brandy sia...
    buon weekend

    RispondiElimina
  9. Golosissimi, da copiare per questo fine settimana, che a te auguro sia splendido!

    RispondiElimina
  10. faccio anch'io questa crema di yogurt, e mica sapevo di fare qualcosa di famoso ;)
    la prossima volta però ci metto anche tutto il resto....dev'essere veramente favoloso questo dessert freschissimo...
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Sono astemia, ma un tocco di alcool delicato nei dolci non mi dispiace, anzi. Vedo che sono simile a Gambetto, e ci faranno probabilmente il palloncino insieme???? ;-)


    Bellissima proposta, Dani, come sempre.

    RispondiElimina
  12. @ Barbara speriamo che lo sia! Per ora noi qui siamo sotto una bella, fitta, intensa e perfino rumorosa pioggia! E dire che stamani stavo studiando la pioggia nel pineto con la Microba e cercavo di spiegarle come si può distinguere il rumore delle gocce sulle foglie....... :-)))) Bacioni

    @ Viola, ora che lo sai, falla cadere dall'alto, la prossima volta che la prepari!! ;-)) Buon we e bacioni

    @ Stefi tu quoque!!!!!!!!!!!! Gambetto sarà felicissimo di questa similitudine alcolica!!! Un bacione e grazie, come sempre bella signora delle dune

    RispondiElimina
  13. Ciao! una coppetta a testa per noi!! come resistere a yogurt cereali e fragole????
    splendidi!!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. buoni 'sti bicchierini vagamente alcolici! anche se non amo particolarmente le monoporzioni, o meglio, mi hanno un pò stufato :-) (ma sono lunatica e acida, si sa....:-) )
    però questi mi intrigano:ottimi, veloci e sicuramente buoni! un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ma corretta, scoretta, bavarese, crema insomma come sia, questa ricetta mi ha affascinato (tra l'altro ho delle briciole di biscotto senza glutine da riciclare, ossia ho comprato dei biscotti e mi sono trovata bricioloni.....)

    RispondiElimina
  16. bella questa presentazione in bicchiere! hai ragione, la semplicità della trasparenza premia con un contenuto cosi!

    RispondiElimina
  17. anche a me piace tanto la bavarese cosi! si sporca di meno, è comoda ed è buona!

    RispondiElimina
  18. ...che bella ricetta! e poi era una sacco che cercavo una ricetta con lo yogurt...grande!

    RispondiElimina
  19. @ Ragazze, due coppe riservate allora!

    @ Roby, io invece sono un po' pigra e preferisco che le mie figlie aprano il frigo e si servano invece che perseguitarmi con il "mamma!!! posso avere una fetta di dolce? ma me la tagli tu , così è giusta? Ma così piccola? ma mamma non sono mica a dieta!!!" Così invece allungano la mano e rompono meno :-))))!!! BAcissimi e buona serata!

    @ Si il colore aiuta anche il gusto vero? :-))

    @ Cleare vero: e facile, anche!!!!!

    RispondiElimina
  20. @ Chiara mi fa piacere !! Bacioni

    RispondiElimina
  21. Mmm?! Bello, mi piace la ricetta:)) Ve la rubo, grazie mille!

    RispondiElimina
  22. Delizioso, specialmente adesso, con le fragole che sono freschissime e piena di sapore.

    RispondiElimina
  23. non vedo l'ora che arrivi domani per sapere la ricetta di giugno *_*
    ma come farò ad agosto senza ricetta?!?! ahaha enll'attesa m prendo un bicchiere

    RispondiElimina
  24. dovrei fare il cambio di stagione ma di fronte alla confusione di abiti e magliette me ne sto buttato sul letto fresco di lenzuola pulite a non far nulla
    gradirei volentieri una delle vostre deliziose verrine :D
    buon we

    RispondiElimina
  25. @ Brava Eres! e domani saprete...........!!!!


    @ Come ti capisco, Gio!!!!!!!!!!!!!!!!! :-)))

    RispondiElimina
  26. Bellissime le foto e golosa preparazione!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...