OverBlog

lunedì 23 luglio 2012

Post ricco mi ci ficco: pdf delle scaloppine,Starbooks di giugno e il nostro grazie




Parto dal fondo, perchè il post sul vincitore dello Starbooks di giugno è rimansto nella pancia del blog e se non fosse perchè stanno arrivando le vostre segnalazioni in ordine sparso non so se e quando mi sarebbe venuto il sospetto di controllare (per la serie io amo la funzione "pianifica")

A farla breve, la sfida al fotofinish dello scorso mese è stata vinta da Patty di Andante con gusto, che ha battuto per un solo link Chiarina e  per due Sarah: stiamo comunque pensando a premi fedeltà, per le amiche che continuano a sotenere questo progetto con costanza, dedizione e fiducia e che ci hanno permesso di arricchire i nostri scaffali di titoli sempre nuovi e sempre testati. Un'ideina celo, datemi le ferie perchè prenda forma e poi vi dico.
Per luglio ed agosto ci fermiamo- ma riprendiamo a Settembre e mi auguro con qualche novità. Al momento, abbiamo volutamente proceduto col freno a mano tirato, perchè creare questa bibilioteca virtuale è un'impresa ciclopica, che richiede, oltre che tempo, anche una lucidità mentale che non sempre ho. Ma confido nelle vacanze per qualche illuminazione, fra un link e l'altro. Anche perchè nonostante il bassissimo profilo, la biblioteca funziona: lo vediamo dagli accessi alla pagina degli scaffali e lo constatiamo dai feed back delle amiche che stanno contribuendo a riempirli. Il che, da un lato ci riempie di soddisfazione e dall'altro ci impone di trovare un modo per incentivare l'iniziativa- senza dover di necessità restare inchiodate tutta la notte alla tastiera del pc. 
Il minimo che possiamo dirvi è un grazie- ma è un "grazie" a più voci, le nostre e quelle di tutti i lettori che trovano in queste nostre ricette uno strumento affidabile, immediato ed efficace. e se poi arriverà un'illuminazione settembrina, chissà :-)
-------------------------------o-----------------------------

E per la gioia di tutti gli MTC addicted, quelli che giocano, quelli che non giocano, quelli che fanno il tifo, quelli che "ci provo anch'io" e quelli che "non ce la posso fare", ecco a voi il mega pdf delle scaloppine, sempre a firma della nostra Giulia, che mentre gli altri si abbronzano sulla spiaggia, suda sette camicie, non solo per realizzare il pdf, ma per farlo come glielo dico io. Stavolta, si è superata, tanto che ora è in ambasce, per la pesantezza del file. Io l'ho scaricato senza problemi ma nel caso dovesse richiedere più tempo del normale, non preoccupatevi e riservate le vostre imprecazioni ad altre circostanze: amatevi di pazienza, perchè ne vale davvero la pena. Dire grazie a Giulia è sempre riduttivo, ma in attesa di qualche neologismo più efficace, di questo le tocca accontentarsi. ma qualcosa ci dice che sarà un altro "grazie" multiplo...

Potete scaricarlo cliccando qui sopra


buona settimana
ale

18 commenti :

  1. Il grazie bisogna dirlo solo a voi :-)
    Stavo per lasciarti un contributo per Luglio ma allora lo tengo per Settembre, quando si riapre.
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Scaricato! :D Grazie mille, duemila, tremilaaa!! :)
    Questo Starbooks mi intriga ma non mi sono mai messa a leggere bene come funziona :O dovrò rimediare :)
    Smack!

    RispondiElimina
  3. Siamo noi che dobbiamo ringraziare voi, sempre e comunque!

    RispondiElimina
  4. grazie mille a voi! ma quante idee avete?
    mitiche :-D

    RispondiElimina
  5. Awww maledetta Patty :P
    Comunque non so com'è che vi smazzate un bel pò di lavoro e ringraziate pure! Siamo noi che vi dobbiamo dire grazie :)
    Un abbraccio care

    RispondiElimina
  6. :) come ben sapete apprezzo tantissimo il vostro lavoro dello starbooks :) aspetto settembre per inviarvi altri link allora :P un bacio ^_^

    RispondiElimina
  7. Grazie a voi...lavoro fantastico da stampare e rilegare. Anch'io non ho mai letto bene come funziona lo Starbooks..... come Elisa dovrò rimediare. Ciao a tutte.

    RispondiElimina
  8. Bellissimo e ricchissimo!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Lo Starbooks è un'idea fantastica e una risorsa preziosa, spero di contribuire ancora ma soprattutto presto. Il tempo è veramente veramente tiranno e anche un pò infame..
    L'MTC mi è entrato nel cuore e con lui tutte voi.
    Grazie sempre e un bacione!!
    Francy

    RispondiElimina
  10. Ragazze! Ho vinto lo Starbooks di giugnoooooo.....incredula sono! E voi sapete benissimo quanto sia felice visto la gioia di essere anche un pezzetto del gruppo che mensilmente scarnifica i migliori libri di cucina con la voracità di un lupo affamato! E 'troppo bello, troppo divertente. Non vedo l'ora di essere a Settembre. Nel frattempo io accumulo e accumulo e accumulo...e ci riprovo! Grazie meravigliose creature. Un bacione grande. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi uscire dal tourbillon e ti chiamo. E- butto lì- non mi lancerei nell'ascuisto dei prossimissimi lebri del NOSTRO Starbooks ;-)
      besos
      ale

      Elimina
  11. Eccomi... un'altra che non ha capito come funziona lo Starbooks e l'MTC, spero in qualche illuminazione dall'alto...
    Grazie!
    Un baciotto

    RispondiElimina
  12. Ricapitolo velocemente la storia dello Starbooks, partendo dalla parte più facile.

    Ogni mercoledì, a ri-partire dal prox settembre, un gruppo di food blogger scelte (e i requisiti non ve li diciamo, ma la follia è il principale), sceglie un libro e per tre settimane pubblica ricette che provengono da quello e le "critica". Lo scopo è quello di verificare se un manuale di cucina, al di là della grafica, delle foto, delle strategie editoriali di lancio e di vendita, assolve alla sua principale funzione che è quella di proporre ricette che riescano. E che riescano, ovviamente, agli utenti a cui si rivolge, vale a dire i poveri mortali cme noi, che non hanno nè strumenti sofisticatissimi, in cucina, nè padroneggiano tecniche altrettanto complesse. Non siamo hef, insomma e neppure cuochi professionisti, ma semplici appassionati di cucina, che però hanno ugualmente il diritto di non essere presi in giro da testi che promettono ciò che poi non sanno mantenere. Lo scopo dello Starbooks del mercoledì è dunque proprio questo: noi compriamo i libri per voi :-), proviamo le ricette per voi :-), vi diciamo che cosa va ed eventualmente che cosa non va e vi mettiamo nella condizione di fareun acquisto consapevole e non di lanciarvi nel vuoto, magari anche senza paracadute.

    I libri che abbiamo esaminato finora sono stati
    1 la farina di castagne della Val Bisenzio
    2. M. Roux, Eggs
    3. Jamie Oliver, Jamie's Great Britain
    4. Moreno Cedroni
    5. Yotam Ottolenghi, Plenty
    6. Vefa Alexiadou, Vefa's Kitchen

    Mediamente, abbiamo provato una quindicina di ricette ogni volta, visto che la squadra è formata da 5 /6 foodbloggers. Da settembre riprendiamo, con una sorpresona e tanti altri libri
    e questa è la parte facile :-)

    RispondiElimina
  13. La parte difficile è la seguente :-)))

    antefatto: ho una biblioteca di libri di cucina da fare invidia a mezzo mondo. E lo stesso vale per quella di mia madre e quella di mia suocera. Il mio grande desiderio, da sempre, è poterla condividere, senza dover necessariamente trasformare casa mia in un luogo pubblico :-) o di pellegrinaggio :-)) e senza violare i sacrosanti diritti d'autore.

    Pensa che ti ripensa, mi è venuta questa idea. Ossia quella di coinvilgere TUTTI i lettori di MT, anche quelli che non hanno un blog, nella creazione di una biblioteca virtuale che racchiuda tutte le ricette provenienti da libri, che sono state provate da loro stessi. La loro ricetta rimane sul loro blog ( o, nel caso dei non food blogger, trova spazio qui sopra). Da noi, c'è il punto di raccolta e di smistamento.

    Faccio un esempio.
    Provo la ricetta della bechamelle del Talismano della felicità e la pubblico sul blog, con le foto e il testo ed eventualmente le mie annotazioni.
    Mando il link della pagina a MT
    MT nel frattempo ha provveduto a creare una pagina tutta dedicata a questo libro e quindi archivia il link della mia ricetta in questo spazio.

    L'utente che vuol vedere che ricette ci sono nel Talismano, clicca qui, per vedere la nostra biblioteca
    menuturistico.blogspot.com/2009/03/starbooks-i-libri.html

    poi cerca nell'indice Ada Boni, Il Talismano della Felicità,
    ci clicca sopra- e vede tutte le ricette che nel frattempo ci sono arrivate. clicca su quella che gli interessa- e va nella pagina del vostro blog, visto che ni, come vi dicevo, siamo solo un centro di raccolta.

    A cosa serve, questa biblioteca?
    Semplicissimo: a far conoscere i libri di cucina- e a farlo nel'unico modo onesto che conosciamo, per un manuale, cioè attraverso le loro ricette, che vengno però ESEGUITE, non semplicemente copiate. Non violiamo diritti d'autore, ma semmai incentiviamo la promozione dei loro prodotti, la diffusione e anche l'acquisto: perchè è evidente che chi ama i libri, li compra- e poterli acquistare sapendo già i non prendersi nessun bidone, beh, questa è una gran cosa.

    Come dicevo prima, non abbiamo potuto premere troppo sull'acceleratore, perchè non ce la facciamo a gestire il progetto: finora me ne occupo io e avete visto in che stato è il mio neurone; e poi blogger non è propriamente il massimo, per supportare una roba così. Ma abbiamo trovato un gruppo di fedelissime che non perde un colpo e ci ha aiutato a metter su una biblioteca di quasi 500 titoli, con un numero impressionante di ricette. Se pensate che quelle di MT, che sono tratte prevalentemente da libri, mancano quasi del tutto all'appello, avrete idea di che roba mastodontica ci stiamo gestendo. Aggiungiamoci anche che,finora non ci ha pensato nessuno, ad una roba del genere. Nè in Italia, nè nel resto del mondo: quindi, siamo un po' dei pionieri e la cosa ci piace

    Anyway, se sui vostri blog ci sono rcette tratte da libri (anche non riuscite), mandateci il link: per incentivare la cosa ogni mese regaliamo un libro di cucina a chi manda più contributi, finanziandoci con la affiliazione ad amazon: quindi, se vi fa piacere sostenerlo, acquistate libri tramite noi. Anche qui, non ve lo ricordiamo quasi mai e in effetti sarebbe meglio insistere un po' di più, ma ormai dovreste sapere come siamo fatte: quindim finchè ce n'è, regaleremo libri, e quando non cene saranno più, ci inventeremo qualcos'altro :-)

    RispondiElimina
  14. Mannaggia... anche questa volta non ce l'ho fatta!!! ;)
    Ma non demordo e mi metto a scaldare i fornelli per settembre! Comunque, se ti può consolare, il tuo neurone è in buona compagnia (del mio!).
    Un bacio
    Sarah
    P.S. Un grazie va a te e Dani per tutto il lavoro che vi sobbarcate ogni mese e ognuno di noi sa che è davvero tanto!!!

    RispondiElimina
  15. Questo secondo commento dimostra che il mio neurone è in vacanza (beato lui!). Ero passata da voi per dirvi che, purtroppo, non riuscirò a partecipare all'MTC questo mese. Non sto passando un periodo felicissimo, perchè (ormai da fine maggio!) sono passata dalla varicella, alle placche alla gola al virus intestinale il tutto accompagnato da un Battesimo organizzato a tempo di record (tra un malanno e l'altro) e condito, il giorno stesso, da una febbre a 40 del treenne. Sì, sto delirando, ma... Sono giustificata? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se lo sei: per simpatia, perchè siamo nella stessa barca e perchè queste son cose per cui neanche cipermettiamo di conteggiare le assenze. Ma un giretto a Lourdes, magari...
      Non ti strapazzare: i malanni estivi si trascurano più di quelli invernali, ma lasciano strascichi noiosi, esattamente come gli altri. Fermati, riposati e mettiti nella direzione giusta per prenderti tutti i pensieri positivi che partono da qui :-)
      Un bacione
      ale

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...