OverBlog

lunedì 30 novembre 2009

Una Ricetta Al Giorno- e questa volta, per tutti

pranzo di natale


Vi ricordate gli "anche sì" e gli "anche no" di quanche tempo fa? E le ricette per i fans e i pdf per i non fans? E chi ha facebook di qua e chi non l0 ha dall'altra parte?
Ecco, dimenticatevi tutto...

"Non mi è chiaro tuttavia il perchè formare più gruppi di appassionati(con e senza Facebook) dal momento che a mio parere il vostro blog è già un piccolo mondo perfetto, frequentato da chi gode del vostro modo di scrivere, apprezza le recensioni dei libri e dei viaggi, sperimenta e commenta le ricette che proponete..."

Le comunità perfette sono quelle dove non si sbaglia mai.
Noi lo abbiamo fatto, e vi chiediamo scusa.
Da domani, una ricetta al giorno, per festeggiare il Natale, tutti insieme

Ale & Dani

18 commenti :

  1. Un grosso abbraccio a tutte e due per quello che siete e quello che fate!!!
    Valeria

    RispondiElimina
  2. grazie Vale, sei un'amica fantastica! un bacione

    RispondiElimina
  3. Bene, molto bene! Perché voi due siete troppo prolifiche e io non riesco più a starvi dietro! E già con la miriade di ricette salvate, l'enormità di riviste specialistiche, il tripudio di libri in tutte le salse (vi è piaciuta questa???) e "pizzini" vari (sennò che siciliana sono???) non mi bastano sette vite come i gatti per fare tutto e tutto quello che fate voi!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Bene bene.. non vedo l'ora..!!! GRASSIE

    RispondiElimina
  5. stefania, da quanto tempo è che te lo diciamo??? vieni a Genova... fra l'altro, l'attico di fronte a casa mia pare sia in vendita: altro che mare, che vedi da lì..

    tania: e ci hai ragione, ci hai!!! così si fa! :-)

    buona notte
    ale

    RispondiElimina
  6. Grazie a nome di tutti/e quelle che vi conoscono di persona o solo in modo virtuale.
    Vi aspettiamo
    diana

    RispondiElimina
  7. Grazie, grazie, grazie!
    Ebbene si!
    Una soddisfazione così mi fa crescere di una spanna.
    Vista la mia inesperienza ho panicato tanto, ma alla fine eccola lì in bella vista la "mia" crostata di ricotta e Whisky!
    Domani mattina l'assaggiamo io e mio figlio (il maritino è in Cina ...).
    Ale ti voglio bene.
    Baci.

    RispondiElimina
  8. Attico???? Allora arrivo subito!!!

    RispondiElimina
  9. Vabbbbè...e pensare che mi ero divertito troppo accusandoVi di discriminazione da social-network...adesso che stavo anche ingaggiando qualche avvocato che citando una canzoncina avrebbe provato la vostra volontà di escludermi, condannandovi ad una ricetta al giorno ma solo per me! ahahaha :))))
    Buonissima giornata e...decisione condivisibile
    PS
    Se MT avesse mantenuto la linea precedente per me sarebbe stato uguale...certo così mi dovrò impegnare un pò di più ehehehe

    RispondiElimina
  10. La migliore risposta a malelingue e malpensanti, perché se il re è nudo e i tessitori imbroglioni credono di guadagnare (ma hanno perso la faccia da lunga pezza), la maggior parte delle persone ha occhi per vedere e papille gustative per gustare!

    Un abbraccio, con gratitudine.

    Mapi

    RispondiElimina
  11. Sono felice di questa decisione! sono una lettrice spesso silenziosa e sicuramente non facebookiana, se così si può dire, e non vedo l'ora di aspettare con voi il natale. Un bacio

    RispondiElimina
  12. Non posso che condividere!

    Mi incuriosisce molto il percorso che vi ha portato a questa decisione...

    RispondiElimina
  13. @ Virò, considerati l'unica responsabile: il post in corsivo è il tuo...

    @ Nicole, siamo felici anche noi

    @ Mapi, Diana, Ale : smack smack

    @ Mario: ma noi lo abbiamo fatto apposta: sai com'è, il razzo è intelligente, ma non si applica...

    @ gabriella : GRAZIE. un abbraccio anche a te

    è stata una giornata faticosa :-)
    buona notte
    ale

    RispondiElimina
  14. Sì, mi ero resa conto...ma è solo quel commento che ha deviato la rotta?

    RispondiElimina
  15. Sì.
    Per due motivi
    1. perchè, prima di prendere una decisione, bisogna mettersi sempre nei panni degli altri (Atticus Finch, ma con te è superfluo)- e noi non lo abbiamo fatto
    2. perché ce lo hai detto tu. E dietro di te, abbiamo visto tante altre persone, che non meritavano di avere nessun altra etichetta che quella di amici. E che, come tali, andavano trattati tutti allo stesso modo.

    RispondiElimina
  16. Lo ammetto...mi sto un po' commuovendo!...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...