OverBlog

martedì 2 marzo 2010

Mini biscopanini dolci con marmellata di fragole e albicocche

Di Daniela

Scroll down for English version

DSCF2496

Ci sono occasioni in cui tutto quello che fai, che tocchi, che crei, come per magia diventa perfetto : le ciambelle riescono con il buco proprio al centro, la pasta per la pizza lievita perfettamente e le crostate sembrano quelle comprate, tanto la pasta frolla rimane perfettamente "a posto" formando una ghiera perfetta e dorata. Ovviamente tutto questo accade quando nessuno, ma proprio nessuno può vedere ciò che hai fatto, se non i familiari più intimi che trovano semplicemente "ben fatto" il tuo prezioso capolavoro. Altre volte invece non c'è nulla che si "incastri" come dovrebbe e tutto vien fuori inquietante , d'aspetto magari se non di sapore : in quel caso, invece, di solito i testimoni li hai , eccome, e invece vorresti essere lasciati in "beata solitudo, sola beatitudo" all'istante!!!!
Beh, anche in questa occasione mi è capitato un incidente di percorso: in realtà io con la mia secondogenita, volevamo preparare dei deliziosi biscotti, la cui ricetta troneggiava da qualche giorno in cima alla pila di quelle "da fare": invece, alla fine della fiera , cambia un po' qui, aggiungi un po' la, ci sono venuti fuori dei "biscopanini" e cioè una via di mezzo tra un panino e un biscotto, più croccantini di primi e più morbidi dei secondi: meno male che almeno erano proprio buoni!!! Perciò vi passo la ricetta pasticciata che ci ha portato a questa creazione atipica , sperando che piacciano anche a voi come sono piaciuti ai miei ospiti.........

BISCOPANINI DOLCI

DSCF2498

Ingredienti

  • 350 gr di farina bianca 00
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere (I nostra variazione)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 60 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 160 gr di marmellata di fragole ( o albicocche)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere scarso di latte intero (II variazione)

DSCF2500

(La ricetta originale viene dal "libro d'oro dei biscotti" della Mondadori). Preriscaldate il forno a 200 gr e imburrate 3 piastre da forno. Setacciate la farina, il lievito, la cannella e un pizzico di sale in una ciotola di media grandezza. Lavorate il burro e lo zucchero in una terrina capiente , con uno sbattitore elettrico per semplificarvi il compito, altrimenti a mano utilizando un bel po' di olio di gomito!!!! Unite le uova e la vaniglia senza mescolare eccessivamente. Incorporate anche la farina. Qui la ricetta originale prevedeva l'utilizzo del sac a poche con bocchetta liscia da 1 cm per creare col composto dischi di 5 cm di diametro da mettere sulle teglie imburrate, schiacciando con il pollice al centro di ogni dischetto per creare un incavo dove mettere la marmellata. Ma siccome l'impasto ci risultava particolarmente duro e difficile da lavorare, con Ginevra abbiamo deciso di aggiungere 1 bicchiere scarso di latte (goccia più goccia meno) per rendere l'impasto più malleabile. A questo punto, abbiamo ottenuto una pasta che si appiccicava leggermente alle dita, l'abbiamo messa nel sac a poche senza bocchetta e abbiamo ricavato dei dichi, che abbiamo in qualche caso premuto come da consiglio d'autore al centro, in qualche caso no!! Soluzione: abbiamo messo la teglia in forno secondo le istruzioni ( 10/12 minuti ) e li abbiamo tirati fuori appena risultavano delicatamente dorati. Su quell' con l'incavo, abbiamo messo 2 cucchiaini di marmellata, riscaldata perchè divenisse liquida, per quelli senza, li abbiamo tagliati a metà e farciti con la stessa marmellata.

DSCF2491-1


In definitiva, abbiamo avuto un "tea time" da urlo, con Biscopanini profumatissimi e morbidi. Speriamo piacciano anche a voi. (Grazie Genny per la deliziosa coppetta!!!! Come vedi l'ho apprezzata moltissimo!)

Buon appetito

Dani (e Ginevra)

SWEET COOKIE-BUNS

DSCF2495

serve 4
350 g white flour 00
2 teaspoons baking powder
1 teaspoon ground cinnamon
60 g butter
100 gr sugar
2 eggs
1/2 tsp vanilla essence
160 g strawberry jam (or apricot)
1 pinch of salt
3/4 glass of whole milk

The original recipe comes from the "golden book of biscuits" of Mondadori). Preheat oven to 200 gr. Grease 3 baking tray. Sift the flour, baking powder, cinnamon and a pinch of salt in a bowl of medium size. Work the butter and sugar in a large bowl with an electric mixer to simplify the task. Add the eggs and vanilla without stirring too much. Stir in the flour well. Here the original recipe included the use of the pastry bag with a plain 1 cm nozzle to create circles 5 cm in diameter, to put on buttered pan, pressing with your thumb at the center of each disc to create a cavity where to put the jam. But as the dough is very hard and difficult to work, we decided to add 1 glass of milk (more drop drop less) to make the dough more pliable. At this point, we got a dough that is slightly sticky to the fingers, and we put in pastry bag. We got the disks. In some we made the groove in the center, in some other, no! Solution: We put the pan in the oven as directed (10-12 minutes), and we were pulled out when they’re just gently golden. We put in those 'with the groove, 2 teaspoons of jam, heated to become liquid, and we cut the other half and stuffed with the same jam. A great "tea time"!!!!
I hope you like them too.
Bon appétit
Dani

22 commenti :

  1. Mi è sempre piaciuto improvvisare e quindi non posso che essere contento di questa irrequietezza in cucina che consente di stupirsi dei risultati inaspettati. Bravissime!
    E poi vuoi mettere un panino che ricorda un biscotto e viceversa ehehehe ;)

    RispondiElimina
  2. E come darti torto: più si vuol fare bella figura e più le circostanze (chiamiamole così) congiurano contro di noi.
    I tuoi biscopanini sono deliziosi, nonostante gli incidenti di percorso :-)

    RispondiElimina
  3. Non si creano così tutti i nuovi capolavori culinari? COmplimenti a te e a tua figlia!
    Baci
    Stefania
    P.s. Che bel nome Ginevra!

    RispondiElimina
  4. beh sono a dir poco sublimi!!!! complimenti!!! ciao!

    RispondiElimina
  5. Alle volte alcuni piccoli "errori" danno vita a delle vere e proprie bontà come sembrano essere questi deliziosi biscopanini.Li proverò, buona giornata Roby

    RispondiElimina
  6. che meraviglia questi biscotti... 8anche la marmellata che ci hai messo però!

    RispondiElimina
  7. Questi biscopanini sono bellissimi...io fossi in te li brevetterei ,-)
    baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  8. come ti capisco... ho ancora il ricordo di una crostata per amici...senza il centro!!! però questi biscotti hanno l’aria di essere favolosi!!!

    RispondiElimina
  9. Danie capita ma mi pare che la variazione e la trasformazione sia eccellente!!!! sicuramente da copiare :-) ciao Ely

    RispondiElimina
  10. Che dire...dei panini che nascondo un'anima dolce...ottimi questi biscotti!!! e l'idea di assemblarli in questo modo e molto carina...complimenti!!! baci Luciana

    RispondiElimina
  11. Anche se non sono "perfetti" io li trova bellissimi, e ad ogni caso, quello che conta e' il gusto.

    RispondiElimina
  12. @ Mario, lo sai che in questa famiglia siamo un po' tutti artisti!!!! ;-)))
    Gingi,soddisfatta e con la bocca piena della nostra opera, peraltro, ringrazia!!!!!

    @ Milena, anche io ho avuto una disavventura simile e proprio con una crostata!!! Questi per fortuna sono andati bene lo stesso!!! Baci

    @ Stefi, Gingi (per gli amici) è soddisfatta della sua opera, anche se "diversa"... e ti ringrazia anche per i complimenti al suo nome!
    Bacioni :-))

    @ Fede, grazie! Un bacio

    @ Roby, spero che ti piacciano! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. @ Alem.... la marmellata è la mia sia fragolosa sia albicoccosa.... perciò sono di parte se ti dico di si!!!! Un bacione

    @ Annalu, anche Ginevra sostiene che i "suoi" biscopanini sono brevettabili!!! si sa, orgoglio giovanile....... Bacissimi

    @ Fabiana come dicevo prima a milena, anche a me è capitato un incidente di percorso con una crostata!!! Baci

    @ Grazie Ely, apprezzo molto il complimento ai miei pasticci !! buonissima giornata

    @ Luciana, ho fatto di necessità virtù!! Bacini

    @ Linda è vero!! e il gusto per favore era buono!!

    RispondiElimina
  14. ma figurati!
    senti..in che mondo succede laprima parte?quella del tuttoappostoperfetto? nel caso posso prenotare un biglietto di andata?:D

    RispondiElimina
  15. Genny, talvolta succede... sai quelle robe tipo i film "a volte ritornano"!!!!! E comunque si per uil biglietto di andata la prossima volta che scendi a valle , usalo per noi!!

    RispondiElimina
  16. Grande invenzione culinaria i tuoi biscopanini!!! e anche cosi bene assortiti di marmellata, complimenti. Ciao.

    RispondiElimina
  17. Ciao! originalissimi i bisco panini!! nell'indecisione..approviamo la scelta!!
    fantastici con le marmellate!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Aaaaah belli, sia loro che il loro nome! :-D
    Biscopanini... dovresti brevettarlo il nome, prima che te lo copino quelli del Mulino Bianco :P

    Complimenti a te e a Ginevra (nome bellissimo!)

    RispondiElimina
  19. @ Ciao Max, grazie!!!

    @ Ragazze l'approvazione mi fa proprio piacere! Bacionissimi

    @ Muscaria Hai ragione... Vade retro Mulino!!! Ginevra non approverebbe affatto!!!
    Buona notte e bacini

    RispondiElimina
  20. Your buns are beautiful! I wish I understood Italian...

    RispondiElimina
  21. Hy Kurious kitteh, thank you!! Kisses

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...