OverBlog

giovedì 25 marzo 2010

Pasqua, i pulcini e i coniglietti pasquali (2a parte)

Di Daniela
Scroll down English version

Ed eccoci ancora con i pulcini, prima di arrivare ai coniglietti: però questa volta sono pulcini dolcissimi e morbidi. L'idea come spesso succede me l'ha data Martha Stewart, ma naturalmente l'esecuzione non è così perfetta come quella dai suoi pasticceri : uniche varianti, mia la colorazione di un ingrediente e scelta diversa per un altro.
Vado a spiegarvi tutto:
PULCINI MORBIDI

DSCF3067

La ricetta di Martha prevede

20 cupcakes alla vaniglia (Io ne ho fatte solo 10: quindi dosi a metà)
glassa al burro
1 confezione di farina di cocco, tostata ( ma io l'ho usata normale ma l'ho colorata con un colorante alimentare giallo e fatta leggermemte asciugare in forno)
alcuni pezzetti di liquirizia nera
mandorle con la buccia per il becco (io ho usato uvetta del Cile, dai chicchi grandi, sia per il becco che per la crestina)
alcuni pezzetti di liquirizia rossa o simili per le zampe

Per 20 cupcakes

33o gr di farina 00
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale
170 gr burro
330 gr di zucchero
4 uova grandi
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
295 ml di latte

per la glassa al burro (anche qui la mentà delle dosi è stata più che sufficiente)

330 gr zucchero
6 chiare d'uova grandi
450 gr burro a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di estratto di vaniglia

DSCF3074

PROCEDIMENTO : Preparate le vostre cupcakes. Preriscaldate il forno a 180° . Mettete in una boule farina lievito e sale, mentre in un altra sbattete zucchero e burro fino a che lo zucchero sia sciolto e il composto leggero e ben amalgamato. Aggiungete un uovo alla volta e quando sono tutti ben amalgamati , aggiungete la vaniglia. Aggiungete adesso anche il composto farina-lievito alternandolo al latte, cominciando e finendo con la farina. Ungete i vostri pirottini con del burro fuso e riempiteli per 3/4. Ia deroga : io ho preparato il corpo dei pulcini in questi stampi che ho acquistato alla fiera di S. Giuseppe :-)))), invece che nei soliti pirottini. risultato perfetto, perciò usate pure gli stampi che preferite, basta che siano leggermente svasati.

Collage di Picnik

Mettete tutto in forno per 20 minuti circa, appena cotte tiratele fuori, sformatele dopo pochi minuti e fatele raffreddare su una gratella da pasticceria.
Passiamo ora alla glassa al burro. In una bacinella che sopporti il calore mettete lo zucchero e le chiare d'uovo e tenendole a bagno maria, sbattete il composto continuamente finchè lo zucchero è sciolto e il composto bianco e spumoso è tiepido (ci vorranno circa 5_6 minuti. Poi tiratelo via dal calore e continuate a sbatterlo con la frusta per altri 10 minuti, finchè non si è raffreddato. A questo punto incrporate il burro a temperatura ambiente , tagliato a piccoli pezzi, continuando sempre con la frusta finchè il tutto non risulta sodo bianco e compatto.

Collage di Picnik

Ora che avete tutto pronto procediamo con i pulcini: innanzitutto controllate che la superficie consenta di tenerli fermi, poi rovesciateli e mettete sul fondo un po' di glassa che li fissino sul piattino o dovunque vogliate metterli per presentarli. Poi procedete con una spatola a ricoprirli di glassa al burro, dando una forma il più possibile stondata ai vostri pulcini.

Collage di Picnik

Poi prendete il cocco, colorato , come il mio o tostato come Martha e mettetelo sopra la glassa, come fossero le piume dei pulcini. Premete leggermente con le mani e tenendo la base inclinata la farina che non userete tornerà nel contenitore del cocco.

DSCF3058

Fatto questo, mettete ai vostri pulcini gli occhi e le zampette tagliando a pezzetti la liquirizia nera, o quella colorata come la mia, e il becco e la cresta con un bel chicco di uvetta ritagliata in modo adeguato

DSCF3061

che spingerete nella glassa. Fatto! I vostri pulcini sono pronti per essere portati in tavola.

Buon appetito

Dani

Spring Chick Cupcakes

DSCF3097

We need:

Vanilla Cupcakes
Buttercream Frosting
4 cups sweetened shredded coconut, toasted (
I used tje yellow food colouring, to give a beautiful "light" to coconut)
1 piece (10 inches) black licorice lace, cut into 40 (1/3-inch) pieces
20 whole almonds (
I used raisins)
140 red candy-coated licorice pastels (about 1/3 cup), or pieces of snipped red licorice laces

For vanilla cupcakes

Makes 24
3 cups all-purpose flour
1 1/2 teaspoons baking powder
3/4 teaspoon salt
12 tablespoons (1 1/2 sticks) unsalted butter, room temperature
1 1/2 cups sugar
4 large eggs
2 teaspoons pure vanilla extract
1 1/4 cups milk

for buttercream frosting

Makes 5 1/2 cups
1 1/2 cups sugar
6 large egg whites
2 cups (4 sticks) unsalted butter, room temperature
1 teaspoon pure vanilla extract
1/4 teaspoon salt


INSTRUCTIONS

Make your vanilla cupcakes: Preheat oven to 350 degrees. Line cupcake pans with liners; set aside. In a medium bowl, whisk together flour, baking powder, and salt. In a large mixing bowl, cream together butter and sugar until light and fluffy. Add eggs, one at a time, mixing until incorporated; scrape down sides of bowl, and beat in vanilla.
Add flour mixture and milk alternately, beginning and ending with flour. Scrape down sides and bottom of bowl.
Divide batter evenly among liners, filling each about three-quarters full. Bake until tops spring back when touched, about 20 minutes, rotating pan once if needed. Transfer to a wire rack; let cool for 5 minutes. Remove cupcakes from pan, and let cool completely on wire rack.
Now prepare frosting : In a heatproof bowl set over simmering water, whisk sugar and egg whites until warm and sugar is dissolved, about 5 minutes. Remove from heat. Beat mixture on medium speed until completely cooled and stiff peaks have formed, about 10 minutes.
Add butter, a few tablespoons at a time; beat until combined. Add vanilla and salt; beat on low speed until smooth, about 5 minutes

DSCF3073

Bake cupcakes and cool completely. When turned upside-down, each cupcake becomes the body of a chick. Spread buttercream frosting on a cupcake to anchor it to the serving plate while you are working. Use a small offset spatula to coat the sides thickly with frosting, and then mound more on top to create a dome shape.
Press toasted (
or coloured) shredded coconut into the frosting -- it stands in for fuzzy feathers. Hold the plate at an angle while applying the coconut so the excess falls back into the bowl.Place eyes (made from snipped black licorice laces) on chicks using tweezers. Use a whole almond (or raisins) for the beak and red licorice for the feet and comb; both can be pushed into the frosting by hand.
Done! Bon appetit
Dani

20 commenti :

  1. Sono meravigliosi! I miei bimbi li adorerebbero!
    Se divento ricca, voglio un pasticcere di Martha a mio servizio:))

    RispondiElimina
  2. @ Sunflowers graxìzie mille!!!

    @Elga non potrei essere più d'accordo con te!!!

    RispondiElimina
  3. Che deliziosi!!! da gustare in un unico boccone!
    bella Dani!

    RispondiElimina
  4. Adorabile. E perfetto per Pasqua.

    RispondiElimina
  5. Troppo simpatici e teneri! idee stupenda per PAsqua!
    bravissima!

    RispondiElimina
  6. Son carinissimi!! che bellissima e dolcissima idea!! e anche molto colorati!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Little treasures..and your photos are darling.

    RispondiElimina
  8. Complimenti è davvero carinissimo, un bacio

    RispondiElimina
  9. Che teneri! Mi piacciono, simpatici e buoni, gran bella idea!

    RispondiElimina
  10. @ Grazie Tania! Buona giornata

    @ Luciana è stato divertente anche farli...:-))

    @ Monique you're always so kind! kisses

    @ ragazze bacione anche a voi

    @ Terry sono contenta che ti piacciano

    @ Linda , bacioni grandi!

    @ Mary bacissimi!

    @ Ciao Sabri, buona giornata!!

    RispondiElimina
  11. è dolcissimo!! Bravissima:)

    RispondiElimina
  12. Ribadisco che davvero non so se amo di più il tuo "periodo valtellinese" o il tuo "periodo decorativo": davvero un bel dilemma!

    RispondiElimina
  13. ha ha grazie ragazza, il dilemma mi affascina molto!!! e sono davvero contenta di avertelo creato;-))
    Baci

    RispondiElimina
  14. Questi pulcini sono così carini che mi viene voglia di adottarne uno invece di mangiarlo...^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  15. anche a Ginevra.... poi però ci ha ripensato!!!!! bACI RAGAZZI

    RispondiElimina
  16. Lo sapevo che nn seguendo MT per qualche giorno mi sarei perso qualche chicca dolce e carina come questa! :P Personalmente dovrei preferire il "periodo valtellinese" ma visto che il "periodo decorativo" coincide anche con idee e spunti sempre nuovi per quel teppistello di mio nipote...viro decisamente per il secondo!!
    Bravissima davvero...però stavolta la vedo ardua che possa avventurarmi su una cosa simile! La passo a mia sorella e ti faccio i miei più vivi complimenti per la realizzazione :) Mi accontenteri di un decimo della tua manualità credimi! ;)

    RispondiElimina
  17. Grazie Mario, riesci sempre a farmi complimenti immeritati, ma graditissimi! Un abbraccio al piccolo :-) e una buona serata a te!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...