OverBlog

sabato 28 gennaio 2012

Pronti????? Il PRIMO VIDEO DELL'EMMETICHALLENGE!!!!!!! e chi, se non Valeria&Giorgio????




... chi se non la coppia più folle, più creativa, più travolgente di questa sfida??? Non vi dico le risate- e la fatica per trovare un modo per fare arrivare un "pacco" così pesante da Treviso a Genova, nella posta elettronica di due che già credono di aver dato tutto se riescono ad accendere il pc. Ogni volta, un fallimento, almeno fino all'illuminazione finale (ebbene sì, il genio del mattarello esiste- e io l'ho incontrato), per cui grazie alla potenza di YouTube ce l'abbiamo fatta. 
Tanta e tale è stata la concentrazione, che ci siamo dimenticate la ricetta: la Vale, si è dimenticata di spedirla, io mi son dimenticata di chiedergliela, nelle circa 700000 e mail accorate che ci siamo spedite in questi giorni. A parziale discolpa, invoco le date: ieri, era il mio compleanno, oggi è il suo. e vi assicuro che se mai c'è un momento in cui credo a numeri e stelle è proprio questo, mentre mi accingo a pubblicare la ricetta che non c'è- e rido già di prima mattina. 
Ma l'emmetichallenge è anche questo: per cui, in attesa che a Treviso aprano un occhio e corrano in soccorso, godetevi lo spettacolo: ne vale davvero la pena!!

TAGLIATELLE AL RADICCHIO TARDIVO DI TREVISO CON SUGO DI SALAMELLA
(sottotitolo: le tagliatelle... DA OSCAR!!!)

Il sugo: Giorgio
Le tagliatelle: Valeria
Al mattarello: Valeria
Montaggio & Regia: Giorgio









19 commenti :

  1. Che forti! questa volta possiamo citare, oltre che ai sapori e profumi immaginati, pure i rumori, quelli veri della cucina!!
    splendida idea
    buon we, Vale

    RispondiElimina
  2. Ora, però, le voglio mangiare!!!! Scusate, me le fate vedere così,... "dal vivo", quasi da sentirne il profumo,...mi aspettavo mi se ne allungasse una forchettata! Giulietta

    RispondiElimina
  3. sono senza parole... grandiosi!!!
    e comunque propongo l'oscar alla colonna sonora dell'ultimo spezzone: evvvvvvai col radiogiornale :)))))))))

    RispondiElimina
  4. E chi se non la Metro Goldwyn Mayer avrebbe potuto presentare questo video?
    Splendido anche il sonoro e....... la voce di sottofondo poi??!!!!!!:-))
    Non ci saremmo aspettati di meno!!!Grazie a Vale e grazie a Giorgio!!Dove andremmo senza di Voi!!!
    Diana

    RispondiElimina
  5. troppo avanti! certo che un tagliere ed un mattarello così bisogna averci uno spazio apposta in casa.. io si vede che le tagliatelle le faccio così per sport, perché non saprei dove metter via anche quei due "giocattolini"

    RispondiElimina
  6. Evabbè, ma questa è concorrenza sleale! ...

    RispondiElimina
  7. Ma io vi amo e vi adoro lo sapete vero????
    Siete il massimo, bravissimi e divertentissimi.
    Vi abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  8. Giorgio e Valeria... una coppia... un mito!!!!

    RispondiElimina
  9. .....la voce di sottofondo era del "Notaio" che attestava la regolarità dell'avvenuta "tirata di sfoglia".....E poi lui si, che è stato il più fortunato di tutti: gli è stato offerto il piatto bello pronto e profumato!!! ;-) Giulietta

    RispondiElimina
  10. wow!!! bello!!! sembra di stare lì con loro!!!....mio marito non lo farebbe mai!!

    RispondiElimina
  11. mitici!!! faccio il tifo per loro!! forza giorgio forza valeria : a presto !!!baci

    RispondiElimina
  12. Ho calcolato ad occhio la misura del matterello e la dimensione della spianatoia: se puta caso il regista avesse sbagliato la ripresa, la rezdora avrebbe potuto colpirlo pieno in mezzo agli occhi senza sforzo alcuno! Ma nessun thriller in questi video, solo la magnificenza di una sfoglia tirata con arte e passione. Meravigliose immagini! Bravissimi! Pat

    RispondiElimina
  13. Come le dive, la sfoglina tira la pasta in maglione nero e neanche uno sbaffo! Chapeau.

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte per i complimenti, raga!!! E' stata dura (caricare il video, s'intende), ma sono contenta di averlo fatto! Ha ragione Patty: la spianatoia e il mattarello sono sproporzionati alla grandezza della cucina! Quando tiro la sfoglia, infatti, devo avere il (poco) vuoto attorno!
    Se poi riesco a portare 'lo scef' a scrivere qui più tardi, forse arriverà anche la ricetta!
    Un abbraccio a tutte e buona domenica!
    Valeria

    RispondiElimina
  15. Fantastici ho "gustato" ogni singolo fotogramma!!! Lo Chef in questo ruolo piace!!! Un super abbraccio
    Dani

    RispondiElimina
  16. altro che real time qui si fanno le cose serie! Complimenti, Ciao Eleonora

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...