OverBlog

venerdì 5 novembre 2010

mtchallenge di novembre: la ricetta è....

il coniglio alla cacciatora

coniglio alla cacciatora (ginestra)

Ok, confesso: temevamo un altro dolce. Tant'è che le dita incorciate le abbiamo tenute fino all'ultimo, sondando il terreno e lanciando vaghe allusioni alla opportunità di variare, di accontentare anche i non pasticceri and so on. Ma Ginestra aveva le idee chiare: un secondo- e di carne- e di lenta preparazione, come si conviene alla stagione e al clima: alla fine, la scelta è caduta su un piatto di robusta tradizione, trasversale alla Penisola, che parla della cucina di una volta, fatta di ingegno, di amore, di materie prime, di attenzione e di cure sempre più travolte dalla frenesia dei tempi moderni. La versione di Ginestra è quella della sua terra, la Sicilia, con capperi, pomodoro, olive verdi e tante spezie, connotata dai prodotti del territorio in modo marcato ed inequivocabile: ma ogni regione, anzi: ogni città ha la sua ricetta e l'invito sotteso alla sfida di questo mese è proprio quello di darsi da fare a scavare nel proprio passato, scartabellando fra vecchi ricettari e antiche usanze e partire da qui: sia per riproporre l'antico, sia per riattualizzarlo, in forme nuove.
La ricetta di Ginestra è qui.
Qui, invece, le regole di questo mese

ingredienti: il coniglio, ovviamente, ed il vino, inteso però come sostanza alcolica. Quindi, potete spaziare: dal bianco, al rosso, al liquoroso, tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia può andar bene: l'essenziale è che una nota alcolica ci sia.

importantissimo:
richiamo qui il regolamento, non tanto a scanso di contestazioni (qui sopra? ma quando? ma dove? ma perchè?) quanto perchè finalmente posso dare un senso a tutto il tempo chi ci ho speso sopra e tirarmela da Signora del Comma.

"- è possibile sostituire gli ingredienti
  • se si soffre di particolari intolleranze o allergie
  • se essi sono di difficile reperibilità
  • in casi particolari, la variazione dovrà comunque essere resa nota nella ricetta: le motivazioni di detta scelta possono essere omesse
In ogni caso, sarà necessaria una previa autorizzazione da parte delle coautrici del blog"

Quindi, per i nostri amici che abitano fuori dai confini dell'Italia (difficile reperibilità) o chi è vegetariano (cai particolari), la sostituzione del coniglio è ammessa. E' però indispensabile che ci si metta d'accordo prima con la Giuria e- soprattutto- che non si stravolga la natura del piatto. Se si usano altri tipi di carne, bisogna comunque rispettare il procedimento e lo stesso se si sceglie la soluzione vegetariana. E' chiaro che tutto va nella direzione di un arricchimento della sfida e che, dopo aver letto le vostre richieste siamo qui che non stiamo più nella pelle a vedere cosa tirerete fuori da un pezzo di renna o dal tofu: per cui, non solo si ammettono, ma si attendono con ansia, queste variazioni.


tecnica obbligatoria: la marinatura. Rientra a pieno titolo nelle tecniche usate per valorizzare al massimo il gusto di carni povere e dal sapore poco marcato, come appunto il coniglio e per questo abbiamo voluto mantenerla. I tempi e gli ingredienti li lasciamo a voi.

c. date
non prima del 13 novembre, non oltre il 28 novembre, incluso. Le ricette che verranno pubblicate prima o dopo queste date, saranno ritenute fuori concorso

d. modalità di pubblicazione

Gli amici senza blog, mandano la loro ricetta con foto a mtchallenge@gmail.com. Vi chiederei cortesemente di non ridimensionare la fotografia: ci pensiamo noi, senza problemi.

I food blogger, invece, devono mettere un doppio link: alla pagina di Ginestra per la ricetta, e a noi per tutto il resto. Poi, come al solito, appena pubblicate ci avvisate con un commento qui sotto, lasciando il link al vostro blog etc etc
in ogni caso, è tutto qui

e. Giuria:
condividere l'arduo compito della giurata, toccherà a Ginestra, questa volta: superfluo aggiungere che sarà durissima e che mai come in questo caso benediciamo il giorno in cui ci è venuta l'idea di invitare a far parte della giuria il vincitore. In ogni caso, lei è una tipa tosta temprata dalle gioie della maternità di Scalpo Ostinato e siamo certi che saprà superare alla grande anche questa prova. E se avete qualche dubbio, mettetela alla prova...

Domande, dubbi, perplessità et similia o qui sotto o a mtchallenge@gmail.com

Buona sfida
Ale & Dani



89 commenti :

  1. Il coniglio!
    Mi piace!
    Certo, non è il più semplice alimento da reperire o cucinare, ma da profonda ciociara quale io sono il coniglio è nel mio sangue!
    Mi carico da sola...così mi sento già meglio!
    Mamma che sfida!
    Brava la ginestra e via con i gembiuli!
    :D

    RispondiElimina
  2. ...come ho appena detto a Ginestra..la ricetta parrebbe facile...ma parrebbe....e non lo E'!!!!! comunque ...nonostante la nota alcolica della ricetta ribadisco "barcollo , ma non mollo!!!"!!!Capito???? ....un bacio

    RispondiElimina
  3. Bella sfida questa, io sono amante della carne, rinuncio ad un piatto di pasta per un secondo con la carne .......... certo la sfida sembra semplice ma non lo è affatto .......... qualche giorno per riordinare le idee e poi via con entusiasmo

    buon weekend ragazze
    smack Manu

    RispondiElimina
  4. UNA OLA AL CONIGLIO!!!!!

    Amo moltissimo il conigliio e benché la sfida di questo mese non sia facile, il piatto mi entusiasma.
    Certo, il problema è che la mia Terra di origine coincide con quella di Ginestra, ma qualcosa inventerò.

    Grazie ragazze!!!

    P.S.: il captcha di questo messaggio è "grapi", che in dialetto siciliano (almeno nella Sicilia Occidentale) significa "apri". ^_^

    RispondiElimina
  5. Perfetto! E' quello che ci vuole!
    Stando fuori, ho perso tutto: le pagelle della sfida e il vincitore, ora devo recuperare!
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Bellissimo tema!
    Anzi, buonissimo!
    Adoro cucinare e mangiare il coniglio, il mio vicino di casa li alleva così li ho sempre a disposizione :)
    La preparazione sarà quella di famiglia..a presto!
    Buon we ^^

    RispondiElimina
  7. IL CONIGLIO NON LO TROVO..STO NEL PAESE DELLA VACCA....Poi non riesco con il coniglio..ci ho provato tante volte in Italia..ma non ci riesco...mi vien da piangere... Che fo ? Help...ma

    RispondiElimina
  8. Ottima scelta: ci voleva un piatto corposo, ma questa volta passo e resto a guardare ....

    RispondiElimina
  9. aiuto, simonetta, come facciamo? mi dispiace da matti...
    ma come è che non avete conigli, lì nel paese delle vacche????? nessuno li mangia???

    RispondiElimina
  10. .....mhhh!!!
    mi sa che stavolta passo.......
    il coniglio......ronf .....ronf.....
    IL CONIGLIO?????????........
    ma siiiiiiiiii!!!!!
    ma vieniiiiiiiiiiii!!!!
    EVVVVVAAAAAAAAIIIIIIIIIII.........
    inizio a pensare..numble...numble......
    diana

    RispondiElimina
  11. Proprio mentre aspettavo la nuova ricetta, pronta ad accodarmi al nuovo MT challenge, ecco la batosta: sto come Glu.fri, solo che sono nel Paese dell'agnello!
    Partecipazione rimandata ;-)

    RispondiElimina
  12. mi piace ma lo preparero come lo preparava la mia nonna GIULIA ciao a presto simonetta

    RispondiElimina
  13. E oltre Simonetta c'è anche l'Araba in Arabia senza conigli! Che famo... mail

    RispondiElimina
  14. "vino" o qualsiasi altro alcolico, anche liquori o distillati?
    E se vino deve essere... è per forza di uva?
    E se uno invece di scavare nella storia scavasse nella geografia vale anche il "regionale" inteso come una qualunque zona del mondo o è sottinteso che si resti in Italia?
    Non è che voglio fare la strana a tutti i costi, però non vorrei uscire troppo fuori tema e preferirei che foste voi ad imbrigliarmi (perchè dire solo coniglio + alcool + marinatura nella mia testa non coincide in effetti per niente con un coniglio all'italiana in senso classico...)

    RispondiElimina
  15. ma...fa lo stesso se partecipo con un ricetta di Giorgio?! Anzi, se partecipa Giorgio? Perchè io e i secondi (inteso come piatti) non andiamo molto d'accordo!!!

    RispondiElimina
  16. Eccomi.
    Partiamo dai problemi più facili
    - valeria, sì. Siete "giowall" e gio sta per giorgio: ci sono blog a più mani, esattamente come il nostro e come quello di Fabio&Annalu, quindi il problema non si pone. Senza contare che siamo già qui che pregustiamo cosa uscirà dal pentolone dell'uomo della jota...
    - acquaviva: anche distillati e liquori e per "regionale" si intende nel senso più ampio. Non imbriglio nessuno per principio, figurati se ci provo con te, anzi: non vedo l'ora di vedere cosa ci tiri fuori tu, da un piatto così.
    - Simonetta e Stefania: abbiamo il regolamento :-) che contempla che, in caso di irreperibilità di un ingrediente, questo si possa cambiare. Con che cosa, bisogna che lo decidiamo con "contrattazioni private" :-) per cui vi scrivo e vediamo cosa si riesce a trovare, ok?
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  17. Se mi spedite un coniglio a Stoccolma, partecipo anche io! Qui se ti vedono mangiare il coniglio ti denunciano! Poi sparano ai lupi e agl'orsi... mah!

    /Alessandro

    RispondiElimina
  18. Alessandro, se vuoi te lo mando- e pure ruspante. Ma se vuoi partecipare con della carne di lupo o di orso, è ammesso:-)
    seriamente: la renna, non ce la vedresti?

    RispondiElimina
  19. Ho un paio di filetti nel congelatore... ma come la giustifichiamo la renna in mezzo ai conigli?
    Posso iniziare a tagliarle la code e allungarle la coda, ma poi le corna la tradiscono..ora.

    Una idteuzza che volevo provare in effetti c'e' l'ho..

    Me la passate uana renna "conigliata" alla cacciatora?

    RispondiElimina
  20. te la passiamo. E' nel regolamento :-) qualora un ingrediente sia irreperibile, si può ripiegare su un altro. L'importante è che sia "alla cacciatora" :-)))))

    RispondiElimina
  21. non ce la posso fare! sono negata a preparare la carne in tutti i modi! questa per me è davvero LA sfida! con il coniglio poi!! mentre scrivo Eu (il mio gatto) mi guarda: tranquillo tu non c'entri!! :-)))baci care e buon week end

    RispondiElimina
  22. anch'io amo il coniglio, ma NON in pentola!!!!! aaaaargh!!! mia figlia poi non mi parlerebbe più per una settimana. chissà perché mi viene in mente la scena di "Julie&Julia" quando Julie si fa forza e ficca l'aragosta nella pentola... invoco ragioni animalitarie e chiedo di poter sostituire il coniglio con qualcos'altro (chessò seitan, tofu). giuro che lo farò marinare!

    RispondiElimina
  23. Mizzichina!!!Questa è proprio ardua! Scusate può partecipare mia mamma lei lo fa squisito tanto che le viene commissionato per le feste comandate, scherzo!
    Ma cosa mi invento ora?!
    buon we

    RispondiElimina
  24. Questa Ginestra mi piace proprio!!! Avevo proprio deciso che era ora di ritornare a fare il coniglio... ;)

    RispondiElimina
  25. Se metto le orecchie da coniglio al cinghiale, dici che Ginestra se ne potrebbe accorgere? :P

    RispondiElimina
  26. com'era, quella del fottuto (bian)coniglio? :-)))
    sentite: ho aggiunto al post uno stralcio del regolamento (ci ho messo tre ore a scriverlo, finalmente è arrivat al'occasione per dare un senso al tempo perso :-))), per cui in questi casi - irreperibilità dell'ingrediente, intolleranze alimentari e religioni/filosofie, variare un ingrediente è ammesso: quindi, ben vengano il tofu, la renna, il seitan e tutto quello che vi viene in mente SENZA stravolgere la natura del piatto. Un po' come ha detto la Cri: giuro che farò marinare il tofu :-)
    Sulle orecchie da coniglio al cinghiale :-) la Corte si ritira e ci medita un po' su :-) mi sfugge il motivo... cuore che sanguina, di fronte agli occhioni dell'animale o cialtroneria inside? :-))))
    Lenny, ci vediamo a gennaio- e grazie per averci informato subito
    Roby, ci vediamo fuori :-))) scherzo, ti mando e mail, che intanto ho da dirti una miliardata di cose :-)
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  27. Guardo sempre queste sfide e non partecipo mai, neanche so io perché ... eddai che questa volta un bel coniglio alla cacciatora me lo faccio volentieri! Anche se non commento vi seguo sempre:) buon we
    pat

    RispondiElimina
  28. Dai, Pat, cosa aspetti a buttarti?
    ti mando una mail così ti spiego bene come funziona,ok?
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  29. Eccoci qua...io mi volevo buttare, ma il coniglio...nulla al contrario quando me lo cucinano gli altri, soprattutto il babbo/nonno Roberto, ma io non l'ho mai lontanamente provato a cucinare...Non sono per le cose "lente".
    Però...caspiterina...sono tentata...sarebbe una prima sfida col botto...una sfida più con me stessa che con gli altri. Giuro che ci penso e ci penserò...Una domanda: Una volta che si partecipa ad una sfida, poi non ci possiamo più tirarci indietro alle successive vero?
    Un bacio e a presto!
    Claudia
    P.s. mumble mumble mumble...

    RispondiElimina
  30. Un'altra domanda (a seguito di mumble mumble in corso), al posto del vino, un mosto fatto in casa, più fermentato del solito,e quindi un po' più vinoso, può andare bene?

    RispondiElimina
  31. Lo so, sono in ritardissimo e pure in un altro post, ma devo, anzi voglio fare ugualmente i miei complimenti a Ginestra, sia per aver sbaragliato tutti gli altri sfidanti con i suoi raffinatissimi cigni, sia per aver proposto una ricetta così gustosa e versatile.
    Remore sul coniglio???? Nemmeno una!!!! Credo di aver toccato il fondo con il cinghialotto!!!!!
    "Cattiva io???? Sono gli altri che mi scolpiscono così!!!!" Ormai questa è la circostanza attenuante per ogni mia nefandezza!!!!

    RispondiElimina
  32. Il coniglio??? bello!! io lo magno eccome.. niente filosofia, religione o irreperibilità! ho già tirato fuori tutti i ricettari toscani e mandato le altre cioccolatine in spedizione da nonne e parenti... :)
    speriamo di non avere troppe toscane nell'MT challenge, o ci saranno un sacco si conigli "bianchi".. ma troveremo il modo di distinguerci! :)
    Bella bella questa ricetta, certo che competere con la renna alla cacciatora è dura.. :)

    RispondiElimina
  33. Bene! allora mi cimento anche io!

    Vedrai che razza di conigli che tireremo fuori dal cilindro! :-)

    /Alessandro

    RispondiElimina
  34. Ecco, un secondo ed un coniglio in particolare...si può dire che sono caduta sul coniglio? (ma si sarà fatto male? O_o)
    Sui secondi non sono ferrata, ma tra me e Fabio, qualcosa verrà fuori ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  35. Eccomi nuova di pacca... e mi tocca il coniglio, poveri piccoli roditori!! Mannaccia... vabbè non mi lamento...
    @alessandro :)) curiosa di scoprire quale sarà la razza di conigli verranno fuori...
    povere piccole renne...
    Vero

    RispondiElimina
  36. Claudia (mamma in pentola): sì, può andare. basta che abbia una nota alcoolica
    Vero, ;-) alessandro lo ha spiegato più su: gli Svedesi, solo caccia grossa, renne comprese. In ogni caso, su sta profilando una sfida internazionale ed interessantissima, per cui siamo ancora più curiosi delle altre volte. E aspettiamo anche di vedere cosa ci preparerai tu :-)
    Sempre a seguito dei mumble mumble, non è che non ci si possa più tirare indietro, dall'MTC: le sfide sono 10 l'anno (a dicembre e ad agosto, ci fermiamo noi) e due volte potete saltare, a vostro piacere. Le altre otto, invece, si partecipa. Il "bello" è anche qui- perchè ci si reincontra, ci si conosce, si diventa amici- e poi ci si aspetta, come capita a noi con la Licia, con Fabio &la annalu, Marzia e le altre cioccolatine...:-)
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  37. wow che buono! Devo controllare se lo trovo il coniglio... Ti dico appena posso! A presto, Giorgia

    RispondiElimina
  38. Ale, eccomi!!!
    Sarò la prima stavolta? Si vede che amo i coniglio, vero? :-))
    http://www.rossa-di-sera.com/2010/11/coniglio-alla-cacciatora-ma-non-troppo.html
    Baci

    RispondiElimina
  39. Ci sono anche io...emozioneee.
    http://mammainpentola.blogspot.com/2010/11/coniglio-cacciato-coniglio-affogatonel.html
    Baci baci

    RispondiElimina
  40. ooooo....povero coniglietto...sarà una sfida difficile...però ci proviamo e da oggi si possono pubblicare le ricette finalmente!!!! :D

    RispondiElimina
  41. Ale, mi sono accorta di averrlo pubblicato già l'anno scorso... http://saporiesaporifantasie.blogspot.com/2009/10/coniglio-alla-cacciatora-mai-ricetta-fu.html
    Che faccio?

    RispondiElimina
  42. fuori concorso. Oppure, te ne inventi un altro (però, questo lo vogliamo lo stesso, per il pdf... ce lo lasci, vero??????????)
    p.s. stiamo fotografando la tua martorana, giulio mi sta facendo tirar giù tutta la casa per gli sfondi, si diverte da matti :-)))) con le mie cose, ovviamente, è tutto un "eccheppalle e ancora e non ne posso più..." :-)

    RispondiElimina
  43. eccola!!!!

    http://zimtundschokolade.blogspot.com/2010/11/la-seconda-sfida-mt-e-i-bocconcini-di.html

    RispondiElimina
  44. eccola!!!

    http://zimtundschokolade.blogspot.com/2010/11/la-seconda-sfida-mt-e-i-bocconcini-di.html

    RispondiElimina
  45. spero di non aver stravolto troppo il coniglio di ginestra
    http://noidueincucina.blogspot.com/2010/11/coniglio-alla-cacciatora-per-mtc-ehm.html
    baci e grazie!

    RispondiElimina
  46. Ragazze ecco il link della mia ricetta:
    http://deliciousmeggy.blogspot.com/2010/11/il-coniglietto-del-cacciatore-mt.html

    Mille baci a presto

    RispondiElimina
  47. Ciao eccomi qua,
    questa volta sono riuscita a preparare la ricetta senza aspettare gli ultimi giorni e anche le foto sono passabili

    Coniglio con polenta di patate

    Buona settimana
    smack Manu

    RispondiElimina
  48. Ale, me duole el corazon, ma mi sa che questa volta proprio non ce la faccio...:-((( la preparazione del seitan è lunga, e non ho molto tempo per farlo, marinarlo, etc, etc..facciamo che gioco la prox volta???????? scusa scusa scusa scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  49. Mi sono buttato nella mischia anche io :-DDD
    Chiaramente non a titolo personale, ma sempre come blog.
    Ho realizzato "Le cartucce".
    Questa è l'idea che mi è venuta per l'MT Challenge.
    Mi sono talmente appassionato che mi sono lasciato coinvolgere :-D
    http://assaggidiviaggio.blogspot.com/2010/11/le-cartucce-per-il-coniglio-alla.html
    Fabio

    RispondiElimina
  50. Grazie a tutti- e francesca, non ti preoccupare, ci vediamo a Gennaio.
    Fabio :-) ma grazie! per la serie, ha forza di sparare ca$$ate, finalmente hai sparato due cartucce- e ok, lo so da me. MI TACCIO. :-)

    RispondiElimina
  51. Eccomi Alessandra, la mia prima partecipazione a questa sfida:) ti lascio il link: http://aromadicasa.blogspot.com/2010/11/il-coniglio-del-cacciatore.html
    Un caro saluto
    Pat

    RispondiElimina
  52. grazie!!! corro subito a vedere cosa ci hai preparato!

    RispondiElimina
  53. meno male che ho ancora 10 giorni... devo trovare una scusa validissima per rifilarlo a cena visto che piace solo a me!!
    -_-

    RispondiElimina
  54. EKKKKIMEEEEEEEEEEEEEE...postato oggi...fresco fresco...ma me lo sono già magnato tutto...non posso più fare foto..accontentatevi di quelle che trovate qui:

    http://cuocicucidici.blogspot.com/2010/11/coniglio-alla-scacciatora-mt-challenge.html

    RispondiElimina
  55. Eccolo anche il mio!

    http://cookisgood.blogspot.com/2010/11/lapin-la-biere-et-aux-abricots.html

    RispondiElimina
  56. Eccomi, anche questo mese ce l'ho fatta!

    http://acquolina-francesca.blogspot.com/2010/11/coniglio-con-radicchio-e-pancetta-per.html

    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  57. Mamma che faticaccia...ci sono anche io, ecco il mio coniglietto ripieno alla cacciatora!:D

    http://cappuccinoandcornetto.blogspot.com/2010/11/coniglio-ripieno-alla-cacciatora.html

    RispondiElimina
  58. Eccola..la vacca alla cacciatora
    http://glu-fri.blogspot.com/2010/11/vaca-ala-cazadora.html

    Un abbraccio, Simonetta

    RispondiElimina
  59. primo: chiedo venia per le foto che io su flickr non riesco a caricarle bene come vorrei...vabbè...
    secondo: grazie per avermi dato l'opportunità di imparare una cosa nuova : cucinare il coniglio!
    terzo: baci e ri baci! a presto

    http://lechategoiste.blogspot.com/2010/11/l-agrumato-coniglio.html

    RispondiElimina
  60. Finalmente sono arrivata anch'io: aspettavo che il mio macellaio mi procurasse l'ingrediente-chiave (che NON E' il coniglio...). Lui non c'è riuscito e io ho rimediato alla mia maniera...

    http://laapplepiedimarypie.blogspot.com/2010/11/coniglio-alla-cacciatora-farcito-con.html

    RispondiElimina
  61. Coniglio??????
    Ma siamo sicuri che sia coniglio???
    Non è che per caso volevate dire maiale??
    No?
    Vabbe', allora siccome coniglio deve essere, che coniglio sia, nell'unica versione riconciliatrice...:-))

    RispondiElimina
  62. Eccomi questa è la mia ricetta:
    http://danieladiocleziano.blogspot.com/2010/11/pennette-con-ragu-di-coniglio-allantica.html
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  63. Eccoci qui!! Dopo un weekend di marinatura, cottura e montaggio ecco qui la nostra opera d'arte: una terrine di coniglio al balsamico, colorata e dai sapori contrastanti. Venite a dare un'occhiata e lasciateci un commentino!! http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/11/terrine-di-coniglio-al-balsamico-mtc.html

    RispondiElimina
  64. Mariuzza, siamo sicure :-)))) e aspettiamo anche la versione riconciliatrice, ovviamente :-)

    marzia e daniela, grazie
    ale

    RispondiElimina
  65. eccomi!
    http://nellacucinadiely.blogspot.com/2010/11/coniglio-allo-speck-con-crema-di-zucca.html
    guardate se ho fatto tutto giusto, link di qui e link di li :-)))) baci! Ely

    RispondiElimina
  66. oddio il coniglio..ehm io nn lo mangio! saranno state le canzoncine alla coniglietto Tippy, sarà che da piccola ci giocavo, sarà che son troppo carini..ma io nn ce la posso fare. La tentazione è quella di dirottare su altri animaletti..ma in tal caso nn credo che voi fareste vincere qualcuno che eliminato il coniglio dal coniglio alla cacciatora..ci provo lo stesso??

    RispondiElimina
  67. ecco il mio....

    http://www.mammachecucina.it/2010/11/on-air.html

    RispondiElimina
  68. Eccomi!
    http://menandoilcanperlaia.wordpress.com/2010/11/24/coniglio-al-barbera-con-polenta/#more-871

    RispondiElimina
  69. forse a questo giro ce la faccio a entrare nel girone dantesco dell'MT challenge.
    diciamo che ce la sto facendo, visto che il coniglio è sul fuoco :-)

    ho seguito le vostre indicazioni, scartabellando proprio le ricette della mia tradizione familiare. che non so se è anche una tradizione regionale, ma da qualche parte mia mamma e mia nonna l'avranno pur imparato, no?

    solo che c'è un ma. a casa nostra non si marina nel vino. si lascia a bagno per 12 ore nel latte. poi c'è il coniglio, la cottura in pentola, pure il pomodoro. il vino, per sfumare, ma non la marinatura nel suddetto.
    d'altronde mia zia dice sempre che il coniglio va trattato così, per ammorbidirlo e togliergli il selvatico. potevo barare, non dirvi niente, tanto nessuno se ne sarebbe accorto, ma ci tenevo a pubblicare la "mia" ricetta senza inganni.

    e quindi vi chiedo... può andare bene lo stesso o no?

    alle signore dani&ale l'ardua sentenza...

    vado a controllare la creatura se no mi si brucia e anche questo mese niente.

    RispondiElimina
  70. ma il mio commento, non è arrivato????
    ecco il mio

    http://www.mammachecucina.it/2010/11/on-air.html

    RispondiElimina
  71. Chi lo sa se c'è tutto... beh, ora devo scapare a prendere il mio piccolo portiere, ma vi lascio il link! Ciao e alla prossima!

    http://invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com/2010/11/maltagliati-coniglio-e-priorita.html

    RispondiElimina
  72. Grazie a tutte.
    siamo appena rientrate e ci scusiamo con le ultime sfidanti se non abbiamo ancora pubblicato le loro ricette: è stata una due giorni intensa ed improvvisa, per cui non ci siamo potute organizzare in alcun modo. Corro a rimediare subito!
    Gaia, ad occhi chiusi ti dico di sì. Tranquilla
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  73. Ciao scusami se ti creo problemi con la mia variante, ma posso partecipare?
    Ti prego di di si!!
    http://ingloriaskitchen.blogspot.com/2010/11/cosa-ho-nel-sacco.html#comments

    RispondiElimina
  74. grazie ale!
    domani o domenica (sono ancora in tempo vero?) avrete anche il mio coniglio.

    RispondiElimina
  75. Potevo non partecipare anche io?
    Questa è la mia versione...magica...
    http://assaggidiviaggio.blogspot.com/2010/11/mt-challengeho-fatto-una-magia.html
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  76. ragazze, ecco la mia ricetta rigorosamente per la sezione "quelli che il coniglio no": http://vissidicucina.blogspot.com/2010/11/spezzatino-di-seitan-alla-cacciatora.html
    un bacione e bentornate!

    p.s.: il mio captcha è "prize"!! dài che stavolta vinco :-))

    RispondiElimina
  77. @ erto Cristina che sembra proprio una "predestinazione"!!! grazie intanto vado ad inserirla , Baci e buona giornata

    @ Annalù che dire... come sempre, grazie!

    RispondiElimina
  78. Ciao Ale e Dani, questa è la mia versione...
    http://aleonlykitchen.blogspot.com/2010/11/coniglio-al-cioccolato-in-casseruola.html
    Buona giornata

    RispondiElimina
  79. Perfetto Ale, inserito! Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  80. Ecco anche il mio post su:
    Rosemarie & Thyme

    Grazie ragazze!!!

    RispondiElimina
  81. Sul filo del rasoio, ma ho voluto tentare...
    Un bacio
    http://l-appetito-vien-leggendo.blogspot.com/2010/11/bitter-sweet-rabbit.html

    RispondiElimina
  82. dicevamo?
    firulì... firulà...
    ...
    ...
    ...
    ...
    http://lagaiaceliaca.blogspot.com/2010/11/chi-le-carote-ferisce-di-carote-perisce.html

    RispondiElimina
  83. Ops... credo che il mio messaggio di ieri non vi sia arrivato, quindi ve lo lascio di nuovo; meglio doppio che niente. Mal che vada ne eliminate uno.
    http://chezdenci.blogspot.com/2010/11/sfida-mensile-mtc-guardo-e-partecipo.html
    Buona giornata ragazze, Debora.

    RispondiElimina
  84. Sul filo del rasoio un coniglietto nuovo di zecca http://saporiesaporifantasie.blogspot.com/2010/11/lapin-au-citrone-pour-mt-challenge.html
    Vostra
    Jessica

    RispondiElimina
  85. ma il mio non ce l'avete messo perché dopo aver tanto cincischiato alla fine siete voi che volete farmi stare sulle spine o perché ve ne siete dimenticate? :-P

    RispondiElimina
  86. Ussegnur... è che son finitia in confusione :-)
    corro a rimediare!!!
    ale

    RispondiElimina
  87. buondi!! a quando i risultati? è dura la scelta questo mese eh? :)

    RispondiElimina
  88. Ciao ho avuto problemi con la linea telefonica...colpa della telecom e solo oggi sono riuscita a connettermi..faccio ancora in tempo a pubblicare la ricetta....spero di sì..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...