OverBlog

mercoledì 8 dicembre 2010

Fiocchi di neve alla vodka

Di Daniela
Scroll down for English version


fiocco2

Naturalmente tutti sapete la questione legata ai fiocchi di neve e cioè che non ne esistono due uguali.Ovviamente il concetto che due cristalli di neve non possano assolutamente essere uguali è un'iperbole. E' logico ritenere che ci possano essere, per il calcolo delle possibilità due cristalli identici, anche se è improbabile, sempre che le condizioni condizioni ambientali siano abbastanza simili. Pensate che la "Società Meteorologica Americana ha riportato che due cristalli identici sono stati trovati da Nancy Knight del Centro Nazionale per la Ricerca Atmosferica il 1º novembre 1986. I cristalli non erano "fiocchi" dendritici nel senso comune del termine ma piuttosto semplici piastre esagonali prismatiche." (da wikipedia) Inquietante no? Su miriadi di miliardi, di miliardi, di milioni, di miliardi di fiocchi di neve, ne hanno beccati 2 uguali....
DSCF8502
Mah! Per certo i miei cristalli di neve sono uguali a coppie
DSCF0373
e io ve li propongo così', nella purezza del bianco, come appare la neve ai nostri occhi, come ci fa sognare fin da quando siamo piccoli...
Preview1SnowflakesWilsonBentley
Snow flakes by Wilson Bentley. Bentley was a bachelor farmer whose hobby was photographing snow flakes. Plate XIX of "Studies among the Snow Crystals ... " by Wilson Bentley, "The Snowflake Man." From Annual Summary of the "Monthly Weather Review" for 1902.

FIOCCHI DI NEVE ALLA VODKADSCF8513

Tanto per non smentirci, questa è una vera e propria non ricetta: è più un modo allegro e "spiritoso" ;-) di condividere con voi le mie nuove caccavelle so chic!!! Ditemi se avrei mai potuto scientemente rinunciare comprarmi queste meraviglie di fiocchi di neve! No, ovviamente, e infatti eccole qui, sfruttate come si conviene a qualcosa che può essere solo bianco e puro, con una panna cotta alla vodka, che con il freddo si accompagna perfettamente. Unica nota di colore aggiunta: la gelatina di frutti di bosco o il caramello che con la loro dolcezza accompagnano le prossime fredde e grigie serate invernali! Eccovi, dunque, le dosi per la panna cotta alla vodka
DSCF8512
500 gr di panna
125 gr di zucchero
1 cucchiaio o più di vodka, a secondo del vostro tasso alcolico preferito
8/9 gr di colla di pesce
DSCF8510
Il procedimento ormai lo conoscete a menadito ovviamente: mescolate zucchero e panna, facendoli scaldare e poi unite la gelatina preventivamente messa in ammollo per 10 minuti in acqua fredda. Aggiungete la vodka.
Mescolate con cura e versate nei vostri fiocchi di neve! Potete servirla così, in purezza o accompagnata da una gelatina (io ho scelto quella ai frutti rossi , ma va benone anche quella di mele o qualunque altra vi suggerisca la fantasia)
DSCF8532
o con del caramello, e va benissimo anche quello già pronto che ci semplifica ancor più la vita!
DSCF8535
Buon appetito glaciale!!!
Dani




VODKA SNOWFLAKES


DSCF8518


This is not a real recipe: it’s just a way to share with you my new silicone snowflakes cake mold: it's so chic! Tell me if I would ever be able not to buy these wonder snowflakes! No, of course, and here they are in fact, and I use it to prepare something pure white, of course : a panna cotta with vodka, which are perfect with the freezing weather! I added only one note of color: jelly berries or caramel accompany with their sweetness the upcoming cold and gray winter evenings! Here, then, the doses for the panna cotta with vodka
fiocco3
500 grams of fresh cream
125 gr sugar
1 tablespoon of vodka or more, depending on your alcoholic taste
8 / 9 grams of gelatin


DSCF8536


You know how to do: mix sugar and cream, making them warm and then add the gelatin previously put to soak for 10 minutes in cold water. Add vodka.
Mix well and pour into your snowflakes! You can serve it like that, alone or accompanied by a jelly (I chose the red fruits one, but also an apples jelly is perfect or whatever your imagination suggests you) or some caramel, perfect also “ready-made” that simplifies us life even more!
Bon appétit glacial!
Dani

23 commenti :

  1. Ciao Daniela!!
    Bellissime caccavelle....... cosa sono? in silicone? mi piacerebbe tantissimo trovarle...
    puoi mettere anche una foto del vuoto? grazie come sempre!
    diana

    RispondiElimina
  2. Your snowflakes and mold are BEAUTIFUL!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao! I tuoi cristalli di neve sono veramente stupendi, perfetti e diversi! Un dolcino goloso da presentare a natale, e completo con la copertura al caramello!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. delizioso il tuo stampino e stupenda questa panna cotta!! che dire... ci aspetta un Natale con i fiocchi! :)

    RispondiElimina
  5. che meraviglia....
    sono entrata qui dall'akkiapparicette e vedo questa cosa meravigliosa! complimenti.
    da oggi hai una nuova lettrice. ciao

    RispondiElimina
  6. Cioè...mi hai lasciato senza fiato!

    La prossima volta però avvertimi che stai per preparare un post nevoso, così mi preparo psicologicamente!

    Ora però devo saperlo: dove hai comprato quesgli stampi? Sento che non posso sopravvivere senza...

    RispondiElimina
  7. lI VOLEVO ANCHE IO QUESTI STAMPINI... ma il mio ingegnere ha pensato fossero superflui!!! :(((

    RispondiElimina
  8. Tutta la vita pro-caccavelle!!!
    Anche io ormai sono sommersa e fra un pò dovrò uscire fuori di casa per fare spazio a loro...ma quanta soddisfazione danno però???
    La tua panna cotta è semplicemente perfetta: complimenti!

    RispondiElimina
  9. Sono meraviglioso e bellissimi, brava!

    RispondiElimina
  10. @ Marjlou, troppe soddisfazioni: in effetti, forse, mi lascio un po' coinvolgere da queste cosucce, ma mi piacciono da pazzi! Grazie e buona serata

    @ Stefi He he he ! il primo segreto è: comprarli quando lui non c'è!! e ci scappa pure la rima! Un bacio, sperando di trovarvi tutti meglio!

    @ Ti dirò, Virò, in un attimo di originalità sconsiderata, li ho comprati a Bormio!!!! Lo so,non è comodissimo, però c'è un negozio che ha delle cose così deliziose, che non posso dirtgli spasmi di shopping compulsimo che mi assalgono quando passo di li!! Baci :-)))

    @ Eleonora, un enorme benvenuto fra le nostre amiche! buona serata:-)

    @ Lauretta e Mary :-)) mi avete tolto le parole di bocca! un bacione

    RispondiElimina
  11. @ Ragazze che dire: grazie e un abbraccio grande!

    @ Monique, when I saw them I couldn't resist! I had to buy them! You can understand me, can't you? Kisses

    @ Cuoca Gaia :-)))))

    @ Diana ogni tuo desiderio è un ordine! Ho aggiunto foto e come ho scritto le ho comprate a Bormio e sono in silicone.... Super baci

    @ Sunflowers.... meno male che hanno inventato il silicone....:-) altrimenti la mia cucina potrebbe avere qualche cedimento! Buona serata e un bacione

    @

    @

    RispondiElimina
  12. Grazie!Daniela SOLO TUUUUUUUUUUUUU!!!!mi sai dareeeee.....
    non so se riusciro' a trovare qualcosa del genere, ma sono carinissime.........
    Brava!
    diana

    RispondiElimina
  13. Ecco, ed io come ci arrivo a Bormio??? Sono stupendi Daniela, elegantissimi :-)

    RispondiElimina
  14. ma sono bellissimi!!!! e, come hai detto tu, très chic!!!

    RispondiElimina
  15. @ Ammetto che tu sia un filino fuorimano... :-)))
    grazie mille Stefania, e un abbraccio grande!

    @ Micol :-))) Buona giornata finalmente con il sole!

    RispondiElimina
  16. wowwww sono splendidi!!! molto molto raffinati! baci Ely

    RispondiElimina
  17. These look great! No better way to share a new mould!

    RispondiElimina
  18. @ Ely grazie!!! Baci


    @ thanks Gali :-)))! Kisses

    RispondiElimina
  19. Come hanno fatto a scapparmi questi!!! Meravigliosi :D

    RispondiElimina
  20. Elga sai com'è .... un filino di vodka con questo freddo.... Un bacione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...