OverBlog

martedì 23 agosto 2011

Rotolo alle erbe con caprino

Di Daniela

robi e bimbe 119
Qualche spunto marino vi va? In questi giorni di sole splendente e di caldo piuttosto deciso, abbiamo fatto la nostra solita pausa marina, e bisogna dire che abbiamo avuto la fortuna di godere di un mare perfettamente adeguato alla nostra voglia di fresco: nonostante il numero di bagnanti sia alto, l'acqua è splendida, cristallina, fresca e soprattutto "sguarnita" delle tremende meduse viola, l'incubo di ogni bagnante.
monterosso 805
I bimbi in particolare hanno stabilito con queste fastidiosissime ospiti, un rapporto di amore odio: loro vivono perennemente immersi, spesso dotati di maschere per ammirare i pesciolini sul fondo, e così da una parte, sono i soggetti che più facilmente
vengono "punti" dai tentacoli urticanti, ma dall'altra, sono quelli che poi, armati di retino e secchiello, si lanciano in cacce audacissime e piene di soddisfazioni per loro, coronate da strilli di conquista e "oh" di stupita meraviglia per la copiosità del pescato!
monterosso 136
Considerato che la Microba è una delle più accanite "testa in giù, gambe in su"  (ha seguito da poco i mondiali di nuoto ed è rimasta affascinata dalle atlete del nuoto sincronizzato) e perciò uno dei soggetti più a rischio di "pizzicature" delle mitiche "violette", le più "piccanti",  pochi apprezzano più di me l'assenza dello sgradevole animale.
carlos 2
In più quest'anno abbiamo in spiaggia un'altra attrattiva per bambini e non: il piccolo gabbiano, che qualcuno ha ribattezzato Carlos, con un ala spezzata, che sta cercando di rimettersi in forze per tornare a volare. La LIPU ha detto che bisogna lasciarlo nel suo ambiente, per dargli maggiori possibilità di guarire senza stressarlo. Tutti coloro che vengono in spiaggia lo hanno adottato, nutrendolo con pezzi di pizza, focaccia, pesce, prosciutto e qualunque altro pezzetto di cibo comprato per il picnic sotto l'ombrellone . La domanda sorge spontanea: chissà come si troverà a mangiare di nuovo solamente pesce da ottobre in poi, se non si rimetterà in forma per tempo!
carlos1
 


Rotolo alle erbe con caprino
rotolo di frittata I
Per 4 persone
8 uova
1 mazzetto di erba cipollina
3 rametti di origano (io fresco , ma va bene anche secco)
Qualche foglia di basilico
peperoncino
patè di olive o 70 gr olive nere snocciolate
sale
7/8 pomodori ciliegini
4oo gr di caprino fresco
rotolo di frittata
Lavate i pomodorini, sciacquate i rametti d’erbe aromatiche asciugateli. Sbattete le uova intere con un pizzico di sale , unite le erbe aromatiche e il peperoncino (a vostro gusto) tritati sottili e versate il composto in una teglia bassa di 20 x 30 cm circa ( io ho fatto 4 porzioni in piccole in teglie da 10x18) foderata con carta forno. Cuocete in forno già caldo a 170°per 10/12 minuti. Si rassoderà perfettamente. Tiratela fuori ed arrotolatela partendo da un lato corto, chiudetela a caramella e lasciatela riposare per 5 minuti. Nel frattempo preparate la crema di caprino, mescolando in una terrina il formaggio, un po’ di erbette tritate, le olive a pezzi o nel mio caso, il patè di olive taggiasche e una macinata di pepe. Tagliate a fettine sottili i pomodorini. Riprendete la vostra frittata, srotolatela, spalmateci su la crema preparata, disponete le fettine di pomodoro e riavvolgetela su se stessa, mettendola poi a riposare in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo, tiratela fuori e servitela tagliata a rondelle accompagnata da pomodori in insalata o insalata verde.
Buon appetito
Dani

14 commenti :

  1. Molto appetitoso questo rotolo!

    RispondiElimina
  2. Ciao! ma che immagini splendide e cristalline!! non sembra vero che esistano posti così...
    Ottimo questo rotolo: molto mediterraneo e priginale! tutto dal sapore di pomodoro con un formaggio davvero saporitissimo e morbido!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. che belle foto...e che voglia di fare un bel tuffo!!!
    però solo dopo aver mangiato qualche fetta di questo meraviglioso rotolo, davvero un'idea bella e fresca!!! ;)

    RispondiElimina
  4. @ Carlotta grazie :-)

    @ ragazze siamo stati fortunati questo agosto con il caldo che fa! baci

    @ Glo in effetti un tuffo oggi ci sta proprio ...e anche una fettina , per la verità! :-)

    @ Grazie!

    RispondiElimina
  5. questo rotolo alle erbe e' fantastico, lo vedrei bene anche più piccolo e tagliato a rondelle come aperitivo.
    Quell'acqua e' da sogno ma questa volta non ho nulla da invidiare perché' anche alle Bahamas l'acqua e' stupenda

    bacioni

    RispondiElimina
  6. Accidenti che mare splendido.
    E grazie per la ricetta, semplice e gustosa: segnato caprino sulla lista della spesa!

    RispondiElimina
  7. ...io mi tufferei sia in questo mare che in questo rotolino!

    besos

    RispondiElimina
  8. @ Sara lo credo bene che l'acqua da te sia meravigliosa!!! un pizzico d'invidia a volte mi tocca!!! :-))
    Hai ragione, anche io l'ho servito come aperitivo! Un bacione

    @ Stefi veloce e godurioso, vero? super baci ragazza!

    @ Mai :-))))))!!

    RispondiElimina
  9. certo che il gabbiano nutrito a pizza è proprio forte...mi raccomando non lo viziate troppo!!
    Rotolo fresco e invitante!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  10. @ Loredana, ti dico solo che ieri si è spazzolato una confezione di cibo per gatti ai gamberetti e tonno!!! :-))))

    RispondiElimina
  11. vorrei tuffarmi in quel mare meraviglioso! bellissime foto e la ricetta è molto invitante! un abbraccio...

    RispondiElimina
  12. @ Chiara farò un tuffo per te!!! Un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina
  13. Bellissime foto e splendido rotolo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...