OverBlog

giovedì 1 settembre 2011

Filetto di salmerino alpino (o orata, o spigola) in croccante di semola e mandorle.

Di Daniela

Ed eccoci arrivati al secondo piatto presentato da chef Apollonio: è un'altra esplosione di gusto, con pochi tocchi di croccantezza e di colore, di una semplicità disarmante!  Anche in questa occasione al posto del salmerino, un pesce di acqua dolce, potrete usare un branzino (spigola) , un'orata o una sogliola.  
Provate e vedrete.......


Filetto di salmerino alpino in croccante di semola e mandorle.

DSCF6998
Ingredienti per 4 persone
2 salmerini ( o orata, o branzino o addirittura sogliola)
100 gr di semola
1 carota
1 finocchio
1 gambo di sedano
60 gr di olio di oliva extravergine
1 limone
100 gr di albume d’uovo
60 gr di mandorle pelate e affettate
Sale e pepe qb



DSCF6995
Sfilettate e spinate i salmerini ottenendo 4 filetti. Lavate e tagliate le verdure a lamelle e immergetele in acqua fredda e ghiaccio. Impanate i filetti di salmerino nella semola, passate nella chiara d’uovo salata e appena montata e infine nelle mandorle, ma solo la parte senza pelle..

lezioni di cucina bormio

DSCF6989
Cuocete i filetti in padella preriscaldata con olio a fuoco vivo per 5 minuti, fino ad ottenere un colore dorato delle mandorle, quindi salate.

DSCF6992
Disponete le verdurine al centro di un piatto, conditele con un’emulsione di olio e limone (citronette) e adagiate il filetto di salmerino, guarnendo con un po’ di prezzemolo

DSCF6993
Buon appetito

Dani

12 commenti :

  1. Molto interessante chissa quantè buona !

    RispondiElimina
  2. Ho segnato la ricetta, mi piace molto...quasi quasi la provo stasera!

    RispondiElimina
  3. proprio un "buon" appetito!
    caspita, che piattino! ciao dani :)

    RispondiElimina
  4. davvero stuzzicante!

    RispondiElimina
  5. Che piatto, Dani!!!
    Voglio assolutamente replicarlo :-)

    RispondiElimina
  6. Passo per un salutino, ma non posso non notare questa ricettina!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. @ Mari , sono riuscita ad assaggiarne un pezzettino e l'ho trovato squisito! Buona giornata

    @ Titty è anche molto semplice! se la prepari fammi sapere!

    @ Ciao Babs!!!! sono bravissimi questi chef! Un bacio grandissimo :-)

    @ Vero :-)

    @ Benedetta grazie :-)

    @ Stefi è buonissimo in effetti! merito di chef preparati e in gamba! Baci

    @ Tery grazie della visita! ricambio l'abbraccio :-)

    RispondiElimina
  8. Ragazzi...tornare nella blogosfera e trovare una ricetta così.....da leccarsi i baffi (......) baci, mi siete mancate, Flavia

    RispondiElimina
  9. Ciao, una ricetta delicata, leggera e gustosa...perfetta per arricchire un pesce come la spigola o l'orata! da ricordare!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Posso sentire il crik-crak di quel delizioso croccantezza di mandorla e mi dispiace di non averla per cena.

    RispondiElimina
  11. @ Anche tu a noi Flavia!! Bentornata :-)

    @ Ragazze grazie!

    @ Linda grazie anche a te ed un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...