OverBlog

mercoledì 7 dicembre 2011

Muffins "allo strudel" e un miracolo benaugurante per tutti

Di Daniela

 Scroll down for English version

Finalmente ci stiamo avvicinando alle vacanze di Natale. Sinceramente quest'anno mi sembra di averne ancora più bisogno del solito, o forse è solo l'età ch avanza a farmi desiderare sempre più queste pause da passare con tutta la famiglia per staccare un po' dalla realtà di tutti i giorni, che non è che sia proprio esaltante talvolta!
Però, sarà per il momento, sarà per il desiderio di cose belle e di pensieri positivi, ma incredibilmente sono riuscita a trovare su un quotidiano una notizia che mi ha dato una sensazione bellissima e, penso, regali a tutti una speranza speciale.
foto da qui e qui
E' la storia di una giovanissima atleta Olandese, una ciclista, così capace da riuscire a vincere 2 medaglie d'argento alle ultime Para-Olimpiadi, manifestando anche un notevole dispiacere per aver mancato l'oro!
foto da qui
Monique van der Vorst, infatti, aveva avuto un problema durante un'operazione quando era appena 13enne, perdendo l'uso degli arti inferiori. Ma la passione per la bicicletta le aveva dato una speranza e, con passione e abnegazione, era riuscita a raggiungere livelli di eccellenza fra gli atleti di tutto il mondo.
Ma sembrava che a tanta bravura, entusiasmo e passione dovesse essere imposto ancora uno stop dalla sfortuna: una macchina, pochi mesi prima proprio delle Olimpiadi di Pechino, la travolse, schiacciandole due vertebre e spostando la sua immobilità, dalle sole gambe, anche alla vita. Nonostante questo riuscì a partecipare alle gare ed a vincere due medaglie d'argento.
Ma la storia non finisce qui: passa poco tempo ed un'altra macchina la centra e la butta fuori strada. Arriva in ospedale piena di escoriazioni e traumi, ma, e qui il miracolo, con un inizio di formicolio alle gambe....
E da li, in poco tempo, è nuovamente in piedi: incredulità di tutti, gioia infinita per lei e... ancora in bici: vuole partecipare alle Olimpidi di Rio De Janeiro 2016!
I medici hanno parlato di miracolo e così pure la stampa di tutto il mondo: lei ha detto solamente che si gode ogni singolo momento di questa vita nuova che il destino le ha regalato e dice che lei è semplicemente "un'atleta vera: nella testa e nell'anima!"
Più semplice di così!!! 

Muffins "allo strudel" o "Struffins"
da un'idea di Sara

DSCF9841


Ho trovato questa ricetta girovagando per il web alla ricerca di tutt'altro, in realtà: è stato amore a prima vista! Io adoro lo strudel e questi muffin sofficissimi e profumati mi hanno dato l'occasione di presentarlo in modo originale e piacevole, perfetto anche per la piccoletta che si porta a scuola una scatolina con la merenda per il suo intervallo. E' stata una novità graditissima e molto apprezzata anche dal lato adulto della famiglia!

INGREDIENTI per circa 8 muffin:
- 280 gr farina 
- 150 gr zucchero 
- 1 bustina di lievito in polvere
- 1 pizzico di vaniglia
- 1 tazza di latte (o di riso o di soia nella ricetta originale) 
- 50 gr olio di semi
- succo di 1 limone
- 1 mela 
- 1 manciata di uvetta 
- 5 mandorle
- 5 noci
- 1 cucchiaino abbondante di cannella  
- 1 cucchiaio di pangrattato
- una mancitina di pinoli
- 4 o 6 nocciole 
DSCF9834
Tagliate la mela a pezzettini piccoli. Mettetela in una ciotolina con l'uvetta (fatta rinvenire in un po' d'acqua calda e poi strizzata), le mandorle, le nocciole e le noci tritate, i pinoli, la cannella, il pangrattato e il succo di 1/2 limone. 
Mescolate bene e mettete in frigo a riposare. In una ciotola riunite farina, zucchero, lievito. In un'altra il latte, il succo del restante 1/2 limone e l'olio. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate velocemente. 
Versate due cucchiaiate di impasto nei pirottini da muffin, poi un cucchiaio di ripieno alle mele, e poi ancora un cucchiaio di impasto. Cuocete i muffin in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti (controllate la cottura). Lasciateli raffreddare completamente (confesso che anche tiepidini non sono affatto male!) pima di servirli. 
Come avete visto il procedimento è semplicissimo, il classico da muffin, ma il ripieno che ci suggerisce Sara è davvero delizioso, profumatissimo e delicato, conferisce una morbidezza tutta speciale al dolcetto. Questi muffins sono perfetti per la prima colazione, come per il tè o per una merenda golosa e sana. 
Buona giornata a tutti

Dani


Strudel muffins

DSCF9840

Ingredients for about 8 – 10 muffins:
- 280 g flour 
- 150 g sugar
- 1 packet of baking powder
- 1 pinch of vanilla 
- 1 cup milk (or soy or rice in the original recipe)
- 50 g vegetable oil
- juice of 1 lemon 
- 1 apple
- 1 handful of raisins 
- 5 almonds
- 5 nuts 
- 1 teaspoon of cinnamon 
- 1 tablespoon breadcrumbs 
- 1 tbsp pine nuts 
- 4 or 6 nuts

Preheat oven to 356°F degrees and butter some muffin tin 
Cut the apple into small pieces. Put in a bowl with the raisins (soaked in a little 'hot water and then squeezed), almonds, hazelnuts and walnuts (crushed), pine nuts, cinnamon, breadcrumbs and juice of 1 / 2 lemon .
In a bowl whisk together flour, sugar and yeast. In another milk, juice, remaining 1 / 2 lemon and oil. Gently fold liquid mixture into flour mixture until just combined; do not overmix. 
Pour two tablespoons of mixture into muffin mold, then a tablespoon of apple filling, and then a tablespoon of mixture. Bake until muffins are brown around edges and spring back when touched, 18 to 20 minutes (356°F). Let muffins cool slightly, about 5 minutes, before turning out of tin onto a wire rack.
Serve warm or at room temperature.
As you have seen the method is simple, the classic muffin, but the filling that Sara suggests us is really delicious, fragrant and delicate and gives a very special softness to the muffins. These are perfect for breakfast, as for tea or for a tasty and healthy snack. 
Have a nice day
Dani

26 commenti :

  1. copio!!!!!!!!!!!!!!!!! grande Dani!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa "edicola" che da speranza e sorrisi contrariamente alle notizie di prima pagina che mi rendono sempre più affine ad un BlackCiok :P
    Sempre con il sorriso passo questa ricetta a MissD. che in casa ciambelline al vino e muffin sono 'territorio' suo ed io non posso nemmeno avvicinarmi pena un mixer lanciato tra capo&collo! :P ahahahahaha Gli passo subito la dritta ed in attesa di provarla anche mi saluti tutta la truppa!
    PS
    Se in cronaca nera leggi BlackCiok lancia pezzi di cioccolato contro i politici per protesta...sappi che sono io! :P ahahahahaha

    RispondiElimina
  3. Che storia meravigliosa, fa pensare che davvero i miracoli esistano.
    E grazie per i muffins, sono una strudel-addicted e questa versione sofficiosa me li fa adorare.

    RispondiElimina
  4. La vita mi sorprende sempre...

    RispondiElimina
  5. Ritengo che il sapore di questi muffins sia decisamente perfetto per le feste, buona giornata!! BAci, Flavia

    RispondiElimina
  6. @ Grazie Franci!!!! :-))))

    @ Mario!!!! Non c'è limite al meglio con te!!!! AHHAHAHA tavolette di cioccolato ahahahah mi fai troppo ridere, come direnìbbero le mie 3G!!!
    Salutami missD. che ha sempre tutto il mio appoggio morale :-) e un abbraccione anche a te dalla truppa delle fans!

    @ Stefi, era proprio ciò che speravo: comunicare un po' di speranza in un mare di notizie non sempre azzurrissime! Un bacio cara strudel-addicted (anche io cerco di risolvere questa dipendenza!!!:-)) e buona giornata!

    @ ringraziando il Cielo Greta, a volte perfino con un sorriso inatteso! Buonissima giornata

    @ Flavia, tesoro, sono proprio da serate invernali con teiera ( o cioccolatiera o lattiera fumante , a scelta) vicina..... :-))
    Super baci

    RispondiElimina
  7. grazie per la citazione, ti sono venuti benissimo, e sono contenta ti siano piaciuti. Bel blog, da oggi sono una tua "Follouer" !

    RispondiElimina
  8. Idea bellissima, per non parlare del fatto che i miracoli allora esistono davvero..... Copio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  9. Che notizia meraviglisa, abbiamo tutti bisogno di un lieto Natale e speranza quest'anno.
    Se poi siamo coccolato da un dolcino così..geniale!
    bacione Dani

    RispondiElimina
  10. Dany hai ragione! Ci vogliono notizie positive in un mare di brutture! I MIRACOLI ESISTONO!!!! (in famiglia ne sappiamo qualcosa)
    I tuoi dolci li provo di sicuro, Andrea spesso porta a scuola quelli che faccio con le mele ma questi hanno un *tocco in più"
    Buona giornata
    Nora

    RispondiElimina
  11. Mi mancava la ricetta degli Struffins!
    Cerco di non essere secondo a Mario in neologismi :-D
    Fabio

    RispondiElimina
  12. li provo subito... senza uova, proprio per me!!! saranno deliziosi, complimenti!

    RispondiElimina
  13. Una storia che regala un pò di fiducia ,che sia nella fortuna, nella vita o in un essere superiore, comunque a Monique è stata data un'altra opportunità e fa bene a godersela tutta!
    Muffin dipendente anche io!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. @ Bene "niufollouer"!! Oggi siamo tutti in vena di neologismi!! :-)))) Sara hai avuto veramente un'ottima idea! Buona giornata

    @ Viviana, speriamo anche ch se ne ripetano quanti più possibile!! Un abbraccio!

    @ Saretta, quest'anno via con le coccole a gogò! Buona giornata e bacione anche a te!

    @ Nora sono felice che la tua famiglia ne sappia qualcosa!!! Un abbraccio grandissimo anche ad Andrea :-)

    @

    RispondiElimina
  15. @ Fabio, tu quoque!!! ahahahah sei stato un neologista grandioso... mi sa che dovrò correggere il titolo del post: tu e mario siete davvero troppo maggici...Baci alla tua bella e giovane signora :-)

    @ Raffy raccontami come è andata la prova!!! Bacissimi

    @ Loredana vero! Sono contenta di aver accontentato un'altra "muffin-dipendente"! Bacioni

    RispondiElimina
  16. che delizia questi muffin, da provare subito

    RispondiElimina
  17. Mi sono commossa leggendo questa storia che sembra davvero uscita da un FIlm di Frank Capra. Meravigliosa e potente. Passo di qui perchè volevo salutarti e mandarti un bacione per la felicità di averti conosciuta ieri e la delusione di non avere più del tempo a disposizione da condividere. Ti aspetto a Colle e stupendi i muffin di strudel (anche io ne sono una fan sfegatata). Bacio grande, Pat

    RispondiElimina
  18. Ma dopo Gambetto e Fabio che mi rimane da dire?
    :***

    RispondiElimina
  19. @ Lulisa grazie!!

    @ Stefi, lo so , dopo cotanto senno che aggiungere ? ;-)))))) Ma non sono fantastici?

    @ Patty anche a me ha fatto grandissimo piacere!! replicheremo presto, spero! Un bacionissimo

    RispondiElimina
  20. Non ho parole per questa storia che racconti. I miracoli esistono e lissù c'è qualcuno che è un Grande!
    intriganti questi muffins...da provare.
    un bacione!

    RispondiElimina
  21. @ Vero Eleonora. Grazie e bacione ricambiato

    RispondiElimina
  22. Bellissima storia , protagonista una donna che ha finalmente viste premiate la sua forza e tenacia. Un miracolo tutto meritato. Mi piacciono gli struffin, davvero ottimi come merenda! Buona serata, Babi

    RispondiElimina
  23. Concordo cara Ale e ci mancherai! ;) L'ormochat ha il suo fascino che nonostante uno non provi per una volta a seguirla per seguire la puntata alla fin fine si trova a pensare a quello che ognuna di noi possa aver scritto di reazione a un atteggiamento o una faccia o a Barbieri che fa l'occhiolino a Spyros! ;)

    hihi comunque anche ieri, come più di una volta nelle ultime puntate ho pensato " manca qualcosa..." mi sembrava che ci avessero lasciato in disparte sulla parte reale, che tutte noi ci aspettavamo, e cioè sulla CUCINA, come hanno fatta da soli Luisa e Spyros a mettere su quel po pò di menù ieri sera? E ancora... avevano delle ricette guida quando facevano le sfide al pressure ? mah... domande INrisposte! ;)

    Bacioni cara Ale e spero a presto, intanto a Mecoledì 21! ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  24. ispirandomi a questi muffin ho preparato dei biscottini.....che profumo in casa, grazie

    RispondiElimina
  25. Lulisa sono contentissima di averti fatto da musa ispiratrice!!! Grazie di avermelo detto. Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...