OverBlog

martedì 12 giugno 2012

Gli spiedini alla senape con zucchine e la L mancante

Di Daniela
immagine da qui
Ora, non è che io abbia avuto un regresso all'età della I elementare improvvisamente e che non sia più in grado di posizionare le doppie là dove ne occorrono, o che altrettanto improvvisamente abbia sviluppato una naturale antipatia per la lettera L del nostro alfabeto: anzi, l'ho sempre considerato una lettera piuttosto elegante, con la sua snella forma slanciata :-) ... E' proprio che la tecnologia, ogni tanto e per un motivo a me del tutto sconosciuto, mi si ribella ! 
E così la tastiera del mio pc improvvisamente, ha deciso che per far apparire sullo schermo la suddetta lettera, io debba impegnare il doppio della forza che per qualunque altra consonante...Quindi i miei scritti appaiono spesso come la produzione di una remigina (questa parola denota tristemente a mia età, lo so!), pieni di dele, quele, mee, ribee e così via fino ad arrivare ad apostrofi piantati lì, ad inizio parola, senza nulla davanti a giustificarne l'esistenza.

immagine da qui

Ho pensato spesso a cosa provochi una tale istintiva capacità di mettermi i bastoni tra le ruote da parte delle macchine: forse il fatto che amo moltissimo ciò che arriva da secoli diversi? Per carità sono una fruitrice accanita di internet e similia, ma adoro, per esempio, i libri ed in particolare quelli senza parolacce o violenza troppo cruda, storie dove cortesia e delicatezza erano considerate doti di grande rilievo nell'educazione dei giovani, dove si girava su audaci autovetture o, meglio, carrozze, anche scomode e anguste e dove si aveva perfino i tempo di passeggiare riflettendo e di annoiarsi un po'... Lo so, lo so, c'era il rovescio della medaglia e per poter godere di tutto ciò bisognava nascere, diremmo, dalla parte giusta della barricata; ma la mia mente ogni volta che si sente affaticata e stressata dal negativo che abbiamo intorno, cerca riposo e conforto proprio in queste letture serene, o nelle passeggiate nella natura o insomma in tutto ciò che proprio tanto tecnologico non è...Comunque visto che qui ed ora siamo e che qui ed ora viviamo, per ingraziarmi l'offesa tecnica , eleverò un'ode alla lettera L in ogni sua possibile versione consentitami da blogger e non solo ...
l L          l L         l L          l L         l L          l L          l L 


immagine da qui


...e vi dedicherò alcuni deliziosi 

Spiedini alla senape con zucchine
da cucina moderna giugno 2012
DSCF3887

Questi spiedini sono il corrispettivo di maiale di quelli di totani e gamberi che vi ho descritto venerdì scorso: rimangono morbidissimi, sono saporiti e molto semplici da preparare.... provate....
per 4
700 gr di fettine di lonza di maiale
2 zucchine
2 cucchiai di senape
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di timo (o timo limone, se ne avete)
1/2 limone
olio extravergine
sale e pepe
DSCF3872

Lavate le zucchine e tagliatele in nastri moto sottili, aiutandovi con una mandolina o con un pela patate: ora sono tenere e croccanti e si prestano perfettamente a queste preparazioni.
Mettete le fettine di maiale tra due fogli di carta forno e battetele con un batticarne, appiattendole bene. Tagliatele poi in striscioline sottili larghe quanto le fette di zucchine.
Tritate l'aglio spellato con una manciata di foglie di timo, trasferitelo in una ciotolina con la senape e due cucchiai di olio ed emulsionate gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben amalgamato [se, come a noi, vi piace la senape, aumentate le dosi, magari anche raddoppiandole :-)] . Spennellate abbondantemente con questa salsina le fettine di maiale,  tenendone un po' da parte. Sovrapponete alla carne e fettine di zucchina, quindi arrotolate formando delle girelle che infilerete quattro alla vota in spiedini di metallo, se li avete o di legno, magari ungendoli un po' per evitare che si brucino troppo cuocendo ( in realtà anche se capita, e a me è capitato, è solo l'aspetto estetico che ci rimette....)

DSCF3873

Cuocete gli spiedini su una piastra ben calda per 2 0 3 minuti per lato, poi serviteli, accompagnandoli con la salsina avanzata, diluita magari con un po' di succo di limone qualche goccia d'olio ed aggiustandola di sale e pepe.
Buona giornata
Dani

35 commenti :

  1. Mi fai morire, la tecnologia cerca di sabotarti :-)
    Gli spiedini invece li guardo con un sospiro, la lonza di maiale me la sogno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo capisco... :-))))) ma tu comprendi il mio sconforto emotivo :-))))))?
      Baci

      Elimina
  2. Cara Daniela che bel buongiorno mi hai dato oggi. Il mio nome comincia proprio con la tua lettera mancante :-).
    Gli spiedini poi sono molto appetitosi e penso più facili da trovare dei totani (che qui sono proprio rari, sabato scorso ci ho provato ma niente da fare).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Laura... Lucia.. Lorenza... Loredana.... Luisa... beh insomma mia cara Pellegrina, mi a piacere aver trovato un ingrediente più semplice da rintracciare... proprio al contrario di quello che capita alla Stefania-Araba... :-)))) Baci e buona serata

      Elimina
    2. Quello che stavo pensando io...dove sono più facili i totani, dove la lonza...non c'è giustizia :-)))

      Elimina
    3. Finalmente ho fatto questi squisiti involtini senaposi. Piccolo problema: tagliare le fettine di zucchine. Col pelapatate venivano a scaglie, con il coltello andavano bene, ma erano troppo spessi e si piegavano con difficoltà. Evidentemente bisogna riprovare ;-)... sempre aspettando di trovare i totani.

      Elimina
    4. Io le ho tagliate con la mandolina e non ho avuto difficoltà... ma hai ragione, provando provando ... e poi questi involtini sono praticamente dedicati a te, ragazza con la L :-)))))))

      Elimina
    5. :-) posso confessare? non sai quanto mi fa piacere!

      Elimina
  3. Nooooo....mi tenti alla grande con questi spiedini...poi io adoro la senape!!!! Addio dieta, ma ogni tanto bisogna accontentare il palato!
    ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè ma per la dieta non è un grande strappo... la senape non fa ingrassare e di olio ce n'è ben poco :-)))) Perciò , via a cuor leggero, Evelin!!!!

      Elimina
  4. Carinissimo il tuo post che approvo in ogni singola parola, anzi lettera ( sopratutto la L ) .
    Mi picciono le tue idee e ...............anche la tua ricetta.
    Complimenti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annamaria grazie di cuore e abbraccio ricambiato con trasporto!!! :-)

      Elimina
  5. che tastiera ribelle! :-)
    invece gli spiedini sono docili e buonissimi!!! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci , è veramente indisciplinata... e perfino un pelino st....
      Ma io non mollo e schiaccio quelle elle con grande slancio!!!! :-))))))))))))))

      Elimina
  6. Ciao! eh..pure noi finiamo per sembrare dislessiche alla tastiera! ecco...più che perdere lettere..le attacchiamo alla parola sbagliata ;)
    Che idea diversa questi spiedini senapati! semplici da realizzare e sicuramente gustosi grazie a questa cremina così decisa nel sapore!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sante parole... sembriamo tutti un po' strampalati a volte :-))))
      Un abbraccio ragazze!

      Elimina
  7. Ultimamente ho sviluppato una dipendenza dalla senape perciò non posso far altro che segnarmi questi meravigliosi spiedini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche qui piace da pazzi!!! Ho cominciato dalle più delicate, ma ora siamo passati ai gusti più decisi... goduriosissimi!

      Elimina
  8. troppo buoni, li devo fare assolutissimamente :-)
    grazie!
    PaolaA

    RispondiElimina
  9. adesso hai un'ottima scusa per farti cambiare la tastiera, ce ne sono di bellissime in giro ;)))
    molto stuzzicanti questi spiedini e il timo limone celo!!!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma questa stupida cosa ha soltanto un anno!!!! uff e non ti sognare di dirmi che è colpa mia , perchè qualche rarissima volta, picchio come un fabbro ferraio, per evitare di uccidere le creature .... :-))))
      Però è vero! Bacissimi

      Elimina
  10. Invitanti... se avessi a che fare con "omini antizucchina" con cosa pensi potrei sostituirla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli omini antizucchina sono davvero una novità ! ahahahaha!!!! Sai, trovare una verdura croccante, da poter tagliare a fettine sottili,dal gusto delicato e che non si sfaccia in cottura non è semplice....al limite una fettina di carota, sempre che i tuoi "omini" la accettino :-)))
      Buonissima serata!

      Elimina
  11. buoni buoni ma la creatura effifera non mangia manco la senape...io faccio e ingrasso; uffa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia!!!!!! il mio preferito è un po' rompi sul cibo!!! Ma questi però a conforto della mia amica magra, non ingrassano affatto!!! :-)))

      Elimina
  12. Ma sai che ho avuto lo stesso problema con la tastiera??...in pratica, scrivendo senza guardare il monitor, dopo circa 10 minuti mi sono accorta che tutto il mio impegno si era trasformato in una sfilza di consonanti e parole in non so quale lingua...come ho risolto?
    Tastiera nuova!!
    I tuoi spiedini sanno di cena in terrazzo , mi piacciono, adesso aspettiamo il sole e poi li proverò!

    ùciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA FORSE HO RISOLTO!!!! or controllo la validità della mia tesi :-) e poi vi dico! Ma comprendo la lingua originale che si produce quando, come faccio anche io, non essendo una brava dattilografa, guardo lo schermo solo dopo un tot di parole :-)))
      Baci e buonissima giornata :-)

      Elimina
  13. pronti negli spiedini per la cena di stasera
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che piacere mi fa!!!!!!!
      Buona serata :-)

      Elimina
  14. Risposte
    1. Grazie Fabiola :-)))) Mi hai fatto felice :-))))!!!

      Elimina
  15. Una golosa ricetta copiata tale e quale d Cucina Italiana di giugno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON ho cucina Italiana di Giugno: questa è una golosa ricetta presa, come dice il titolo stesso, da cucina moderna di giugno.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...