OverBlog

lunedì 13 settembre 2010

Burro, olio, sale e aceto aromatizzati

Di Daniela
Scroll down for English version

DSCF7582
BURRO AI SAPORI
DSCF7599
in alcune ricette e non solo quelle con la cacciagione che vi ho riportato può essere una buona idea per dare alle preparazione un sapore e un profumo più intenso, utilizzare un burro aromatizzato. Lo Chef ha detto che l'ideale sarebbe preparare un trito di erbe aromatico, con tutti i profumi che voi preferite, e poi amalgamatelo con del burro di buona qualità. Poi create con la mistura di erbe e burro un cilindro, aiutandovi con un po' di pellicola trasparente . Mettete poi il cilindro in frigo per farlo rassodare. Si può conservare per qualche tempo tenendolo ben chiuso per non disperdere l'aroma. Può essere usato anche spalmato su crostini di pane o come accompagnamento a bistecche, a fettine di carne, o arrosti, a pesci interi o a tranci, cotti in padella, lessati alla griglia o fritti o semplicemente alle uova sode .
Sono infinite le varianti: da "monocolore" o monosapore (alle acciughe, ai gamberetti, al salmone, all'aglio, al basilico, all'erba cipollina, al rosmarino, ai funghi, alla salvia, al curry e chi più ne ha più ne metta), ai multisapore, con erbe aromatiche mescolate tra loro per ottenere particolari accostamenti adatti ai vero tipi di piatti, quelli salati o quelli dolci (al caffe, alle fragole, lamponi , mirtilli, alle rose, alla lavanda...) tutto sempre seguendo la vostra "inclinazione" verso i vari sapori e gli accostamenti.

OLIO AROMATICO
DSCF7587
Potete preparare seguendo lo stesso principio anche degli ottimi olii aromatizzati : anche qui potrete scegliere i componenti in base all'utilizzo che volete farne. Io amo molto quello al peperoncino o al basilico,per condire le insalate, ma sono eccellenti anche quelli al limone per le verdure bollite, o al rosmarino o alla salvia, per le grigliate, oppure all'aglio per le bruschette. Il tempo di preparazione sarà solo un po' più lungo: prima di consumarlo io lascio passare di solito circa un paio di mesi, conservandolo al buio.

SALE AROMATICO
DSCF7595
Ugualmente, tutti gli chef ci hanno proposto lo stesso procedimento per il sale: per ottenere un sale un po' speciale e adatto ad esaltare i sapori delle pietanze, potete prendere un insieme di erbe aromatiche "asciutte" e passarle al mixer, in modo da tritarle molto finemente. Aggiungete poi al trito aromatico del sale grosso, in proporzione variabile a seconda dell'intensità di sapori che volete ottenere. Passate questo insieme ancora per qualche secondo al mixer ed ecco pronto un sale perfetto per mille preparazioni diverse comprese le verdure grigliate.

ACETO AROMATIZZATO
DSCF7579
Vi ho già parlato dell'aceto ai lamponi: ottimo per condire le insalate fresche e non solo. Ma anche con l'aceto si possono ottenere prodotti aromatizzati adatti ai gusti più diversi. Consigliano di prepararlo con il 5 % di "aromatizzante" e il 95% di aceto bianco o rosso. Si può preparare ai frutti di bosco, ai diversi tipi di pepe (rosa o nero o verde), alle rose, al dragoncello, all'aglio o al peperoncino ecc ecc . Ho trovato idee interessanti qui che mi hanno soddisfatto.

DSCF7592

FLAVOURED BUTTER
DSCF7578
In some recipes can be a good idea to give the preparation a more intense flavor and aroma, use a flavored butter. The chef said that you would prepare some chopped aromatic herbs, with all the scents that you prefer, and then mix it with the butter of good quality. Then creat with the mixture of herbs and butter a cylinder, using a bit 'of some plastic wrap. Then put the cylinder in the refrigerator for make it harden. you can keep it for a while tightly closed to avoid losing flavor. Can also be used spread on toast or as an accompaniment to steak, sliced meat or roasted meat, fish, whole or in pieces, cooked in a pan, boiled or fried or grilled or on simply boiled eggs. There are endless variations: from "monochrome" or with only one taste (anchovy, shrimp, salmon, garlic, basil, chives and rosemary, mushroom, sage, curry and so on and more so forth) to multi-taste with herbs mixed together to obtain particular combinations suitable for many types of food, both salty or sweet (with coffee, strawberries, raspberries, blueberries, roses, lavender ...) everything Always follow your "tilt" towards the different flavors and combinations.
FLAVOURED OLIVE OIL
DSCF7597
You can prepare by following the same idea also an excellent flavored oil: here you can choose components based on the usage. I love that much chilli or basil oil to salad dressings, but those are also excellent with lemon for boiled vegetables , or with rosemary or sage, for barbecues, or garlic for bruschetta. The preparation time will be just a little 'longer: I wait usually about a couple of months before eating , keeping it the dark in the meanwhile.

AROMATIC SALT
DSCF7576
Similarly, all the chefs we have proposed the same procedure for salt: a salt to get a bit 'special and suitable to enhance the flavors of dishes, you can take a set of herbs "dry" and go to the mixer, so chop finely. Then add the chopped aromatic salt in varying proportions depending on the intensity of flavors that you want to get. Pass this along to your mixer for a few seconds and you will get a perfect salt per thousand different preparations including grilled vegetables.

AROMATIC VINEGAR
DSCF7579
I have already spoken with raspberry vinegar: great for dressing salads and more. But even with the vinegar you can get flavored products to suit different tastes. Council to prepare with a 5% "flavoring" and 95% of white vinegar or red. You can prepare the berries, different types of pepper (black or pink or green), roses, tarragon, garlic or chilli etc etc.. I found interesting ideas here that I have met.

14 commenti :

  1. Cerco sempre di usare l'olio al naturale, in quanto, il mio Stabbiatini, ha tanti di quei buoni profumi dentro che metterne altri mi sembrerebbe uno spregio.Ho fatto per i primi anni delle combinazioni con aglio, peperone, rosmarino, salvia, pepe in grani, noce moscata,nepitella,alloro, menta e mirto ma, dopo un pò di tempo il sapore non era più eccellente e quindi mi sciupava il condimento.Vado con l'olio semplice ed aggiungo l'elenco al bisogno...mi viene meglio!Comunque sei veramente brava ed ingegnosa. Buona giornata deny

    RispondiElimina
  2. ma che meraviglia!!segno subito :)

    RispondiElimina
  3. Conoscevo l'olio e il burro aromatizzati ma l'aceto mi mancava, in effetti non riesco ad immaginarmi che sapore potrebbe avre. Più che altro non riesco a immaginarmi come per esempio un lampone, dal sapore così delicato, possa riuscire ad aromatizzare l'aceto che ha invece un sapore decisamente forte. Sarà da provare :)

    RispondiElimina
  4. Trovando dei contenitori carini sono bellissime idee per piccol cadeaux...in particolare mi ispirano gli aceti: interessante il link e tutto il mondo che si apre...

    RispondiElimina
  5. @ grazie <Deny. Hai sicuramente ragione su un punto. l'olio toscano è già molto profumato e deciso da solo, anche senza bisogno di grandi aggiunte: ma comunqua a volte un'erbetta può dare un profumo piacevole senza alterarne il gusto. Secondo me tu avevi aggiunto un po' troppi ingredienti nel tuo aromatico, e questo rischiava si di soffocarne il naturale gusto!! Però è vero che l00lio crudo e senza aggiunte è un condimento perfetto. I miei sono solo suggerimenti per piccole prove sfiziose di sapore! Un bacione

    @ Virò hai ragione: potrebbero essere idee carine: basta prepararli un po' prima e regalarli già pronti all'uso... grazie per l'idea. Bacioni


    @ mirtilla grazie!

    @ Gaia lo chef che me l'ha suggerito dice che con pochi (3 o 4) lamponi in una bottiglia di aceto buianco già dopo una settimana si avverte un profumo e un sentore acidulo e dolce di lampone: proviamo per credereper dirla con Guido Angeli!!! ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  6. Il post cade a puntino...
    Sono due settimane che ho in credenza un olio aromatico con mandorle, maggiorana, rosmarino e poco timo (l'ho adocchiato quest'estate in un ristorantino)...e ne accennavo in un post di olio al basilico di Tania (Dulcisinfurno).
    Spero che venga buono come quello che ho assaggiato. Parimenti saccheggio a man bassa dal tuo post fissando lo spunto per l'aceto del quale per altro avevi già accennato in precedenza.
    Che dire. Grazie come sempre di completare gli argomenti trattati in modo da non lasciare mai domande o perplessità!
    Un saluto a tutta la truppa...che oramai mi immagino a pieno ritmo! ;)

    RispondiElimina
  7. mi attira da matti l'aceto,sono informazioni che non conoscevo...Grazie! Un bacione..

    RispondiElimina
  8. L'aceto aromatizzato mi mancava, grazie!!!
    Prima o poi sperimenterò :P

    Un bacione (e speriamo che blogger non si mangi pure questo commento!)

    RispondiElimina
  9. Adoro i sali aromatizzati...! e in generale tutto quello che e´aromatizzato..post utilissimo..

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia! Davvero tante idee interessanti... ora non resta che provare!

    RispondiElimina
  11. @ Mario se fossi utile anche solo la metà di quello che dici sarei già contenissima!!! Le ragazze ancora non sono a pieno regime ma ti mandano ugualmente 1 bacione!

    @ Chiara sono proprio contenta di esserti stata di "ispirazione"!! Un bacio grande

    @ Ciao Muscaria!!!! commento non mangiato e particolarmente gradito!!!! Un abbraccio grandissimo

    @ Grazie ragazza bilingue! Un super bacio :-)))

    @ stefiiiiiiiiiiiiiiiiiii! un abbraccio grandissimo e grazie

    RispondiElimina
  12. Dani, ottimi suggerimenti! Il mi aceto ai lamponi è quasi finito, devo rifare assoltamente!
    baci

    RispondiElimina
  13. io l'olio tendo ad usarlo tal quale, ma credo sia una deformazione da toscana, che sull'olio qui ci hanno costruito una specie di religione.

    sul resto... GNAM! il sale aromatico lo faccio anch'io, soprattutto da usare sulla carne, ma il burro... non ci ho mai provato, invece dev'essere squisito.

    grazie del suggerimento!

    RispondiElimina
  14. @ Giulia grazie mille :-) ! buona giornata a te

    @ Gaia l'olio de miei nonni in effetti non avrebbe ammesso compromessi (siena) ma il nostro ligure si presta e il resto... prova :-))))!! Bacissssimi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...